Il Manchester City "tokenizzerà" i suoi giocatori grazie ad una nuova partnership

La squadra di Premiere League Manchester City ha annunciato una partnership con la startup blockchain sudcoreana Superbloke.

I fan potranno supportare i giocatori attraverso la blockchain

Grazie alla partnership annunciata dal club sportivo il 26 agosto, Superbloke inserirà i giocatori della squadra nel suo gioco di calcio basato su blockchain "FC Superstars", che consente ai fan di supportare gli atleti attraverso il gioco online.

Inoltre, Superbloke diventerà gacha partner ufficiale del Manchester City in Corea, Giappone e sud-est asiatico.

FC Superstars è un'applicazione decentralizzata (DApp) in cui gli utenti possono creare e far crescere i token delle star del calcio e conservarli come asset digitali. Usando la DApp, i fan del Manchester City potranno quindi costruire e formare una squadra digitale collezionando e potenziando le carte dei giocatori, utilizzando sia i risultati delle partite reali che il training all'interno del gioco.

Partnership svelata a giugno

Superbloke, che ha svelato la partnership a inizio giugno, ha lanciato la versione open beta di FC Superstars già ad aprile. All'epoca, la startup ha dichiarato che condurrà anche vari eventi e collaborazioni con il Manchester City.

Nel comunicato stampa, Damian Willoughby, senior vice president of partnerships di City Football Group, ha sottolineato come il Manchester City si stia avvicinando sempre di più al mondo del gaming al fine di fornire ai fan la possibilità di interagire con il club tramite le piattaforme digitali.

"Non vediamo l'ora di accogliere Superbloke nella famiglia del Manchester City e di accrescere le nostre conoscenze di questo settore in continuo sviluppo", ha aggiunto Willoughby.

Ad agosto, la squadra di Premier League Leicester City FC ha annunciato il rinnovo della sua partnership con la piattaforma di investimenti crypto eToro.