Dopo aver toccato un minimo di 24,05$ durante il crollo dei mercati del 12 marzo, il prezzo di Monero (XMR) ha ottenuto un rialzo del 99,5% raggiungendo quota 49$.

La recente ripresa è stata alimentata da un volume d'acquisto costante: da circa dieci giorni la criptovaluta si trova all'interno del canale ascendente.

XMR USDT, grafico a 4 ore. Fonte: TradingView

Al momento della stesura di questo articolo, la coppia XMR/USDT ha registrato una leggera contrazione dopo aver raggiunto la main trendline del canale ascendente, a 50,96$. Il pattern di minimi sempre più alti rimane comunque intatto sin dal 20 marzo, anche dopo i pullback.

In caso di ribasso, sono presenti dei supporti a 49,23$ e 47$, dove si trova sia il midpoint del canale ascendente che la 20-MA. Dopo la 20-MA, XMR potrebbe trovare supporto a 45,45$ e 41,39$, al di sotto del canale ascendente ma vicino al prossimo nodo di alto volume sul Volume Profile Visible Range (VPVR).

Attualmente XMR sta affrontando una resistenza a 51$, e oltrepassare questo livello non sarà affatto facile. Ma in caso di successo, il prossimo target è posizionato a 54$.

XMR/BTC

XMR BTC, grafico a 24 ore. Fonte: TradingView

Ottime le prestazioni di Monero anche rispetto alla sua coppia con Bitcoin (BTC): ha ottenuto una ripresa del 28% dopo il crollo a 0,006134 satoshi. Attualmente XMR/BTC ha trovato supporto a 0,007220 satoshi, un livello allineato alla 200-MA, al Ritracciamento Fibonacci 38,2% e ad un nodo di alto volume sul VPVR.

Se XMR dovesse scivolare al di sotto del Ritracciamento Fibonacci 38,2%, sono presenti dei supporti a 0,007011 e 0,006972 satoshi, vale a dire alla media mobile delle Bande di Bollinger e al Ritracciamento Fibonacci 61.8%.

XMR BTC, grafico a 4 ore. Fonte: TradingView

Nel caso in cui la coppia XMR/BTC riuscisse a superare i 0,007479 satoshi, il prezzo tenterà di ottenere un higher high sopra 0,008091 satoshi. Prima di questo tentativo, XMR potrebbe ritestare il Ritracciamento Fibonacci 38,2% e consolidarsi fra i 0,007300 e i 0,007473 satoshi, per poi provare un'altra spinta sopra i 0,007586 satoshi.

Le opinioni espresse in questo articolo appartengono esclusivamente all'autore, e non riflettono necessariamente le opinioni di Cointelegraph. Ogni azione d'investimento e trading comporta dei rischi, i nostri lettori dovrebbero condurre le proprie ricerche prima di prendere una decisione.