OKLink lancerà oggi USDK, una nuova stablecoin ancorata al dollaro statunitense

La società di settlement OKLink, azienda associata al popolare exchange di criptovalute OKEx, pianifica il lancio di una nuova stablecoin: la notizia è stata confermata da un rappresentante di OKEx all'interno di un comunicato condiviso con la redazione di Cointelegraph.

La stablecoin in questione di chiamerà USDK, e verrà lanciata nel corso della giornata di oggi in collaborazione con la compagnia statunitense di custodia Prime Trust. La medesima azienda gestisce anche i conti fiduciari di TrueUSD, una stablecoin concorrente.

Già lo scorso mese Star Xu, fondatore sia di OKCoin che di OKEx, aveva annunciato la partnership con la società di custodia e il piano di introdurre una nuova stablecoin.

Al momento della stesura di questo articolo, OKEx è l'exchange di criptovalute più grande al mondo, con un volume giornaliero di scambi pari a 1,9 miliardi di dollari.

Come riportato a marzo di quest'anno, OKEx sta anche sviluppando una piattaforma decentralizzata di scambio e la propria blockchain, chiamata OKChain. Pare che la rete rete abbia già raggiunto le fasi finali di sviluppo, e il lancio del testnet è previsto per questo mese.