L'Oxford English Dictionary aggiunge la parola 'Satoshi', la più piccola unità di Bitcoin

L'Oxford English Dictionary ha annunciato di aver aggiunto al proprio vocabolario la parola "Satoshi", termine che indica la più piccola unità di Bitcoin (BTC):

"Un satoshi è la più piccola unità monetaria nella criptovaluta Bitcoin. Prende il nome da Satoshi Nakamoto, il probabile pseudonimo adottato dallo sviluppatore o dagli sviluppatori di Bitcoin."

L'Oxford English Dictionary sostiene che questo termine sia stato utilizzato per la prima volta circa sette anni fa.

Gergo dell'industria delle criptovalute nei dizionari

Non è la prima volta che una parola facente parte del gergo dell'industria delle criptovalute entra a far parte del rinomato vocabolario della lingua inglese. Nel 2013, l'Oxford English Dictionary ha infatti aggiunto il termine "Bitcoin", definendolo "una valuta digitale con la quale le transazioni possono essere portate a termine senza la necessità di una banca centrale."

Nel 2014 l'Oxford Dictionary Online, vale a dire l'ente che si occupa di definire se un termine fa parte o meno della lingua inglese, ha accettato la parola "cryptocurrency", definendola come "una valuta digitale che adopera tecniche crittografiche per regolare la generazione di unità di valuta e verificare il trasferimento di fondi, operando in maniera indipendente da una banca centrale."