In Germania, un terzo dei gestori di sistemi logistici crede che la blockchain migliorerà le catene di distribuzione

In Germania, oltre un terzo dei gestori di sistemi logistici crede che la tecnologia blockchain abbia il potenziale di migliorare notevolmente la collaborazione nelle catene di distribuzione.

In un sondaggio pubblicato in data 12 novembre, Hermes ha chiesto ai partecipanti quali tecnologie potrebbero migliorare il livello di coordinazione nel settore delle catene logistiche: il 35% ha riconosciuto l'importanza della blockchain. I soggetti intervistati hanno anche citato Cyber-Physical Systems (56%), sistemi di Enterprise Resource Planning (46%), e sensori per l'acquisizione e il monitoraggio di dati (44%).

Nelle compagnie più grandi, con un numero di dipendenti superiore a 250, l'interesse nella blockchain è persino maggiore: circa metà dei gestori di sistemi logistici ha fiducia nel potenziale di questa tecnologia. 

I dati del sondaggio mostrano inoltre che tre quarti delle aziende operanti in Germania crede che la collaborazione sarà fondamentale in futuro per incrementare l'efficienza delle catene di distribuzione. In questo contesto, la tecnologia blockchain "possiede un enorme potenziale".

Oltre metà degli intervistati appartenenti a grosse compagnie crede inoltre che la blockchain consentirà di incrementare la sicurezza dei dati durante i processi di collaborazione. Per quanto riguarda invece le imprese più piccole, soltanto un terzo dei gestori si aspetta un miglioramento della sicurezza.

Anche il riconoscimento della tecnologia è inferiore nelle aziende di piccole dimensioni. Il 42% dei gestori di grandi compagnie hanno già compiuto delle ricerche sulla blockchain, mentre soltanto il 21% di tutti i partecipanti al sondaggio ha fatto lo stesso.

L'industria delle catene di distribuzione è sempre più interessata all'utilizzo delle reti blockchain. Recentemente, nove importanti compagnie marittime hanno firmato un memorandum d'intesa per il lancio di una nuova piattaforma decentralizzata.