Una 'breve' manutenzione programmata dura da oltre 16 ore, nessun aggiornamento da parte di Poloniex

Giovedì 8 marzo, l'exchange di criptovalute Poloniex ha annunciato su Twitter che i servizi della piattaforma sarebbero andati in manutenzione programmata. Tuttavia le funzioni non sono più operative da ormai quasi un giorno, e l'azienda non ha ancora rilasciato commenti al riguardo.

Poloniex ha affermato che la manutenzione, che avrebbe potuto influenzare negativamente i prelievi di alcune criptovalute, sarebbe iniziata attorno alle 12:30 di giovedì (EST), e che i portafogli sarebbero tornati operativi "a breve". Al momento della stesura di questo articolo, a 16 ore dall'inizio della manutenzione, l'azienda non ha ancora rilasciato commenti riguardo allo stato dei lavori.

Questa settimana, Poloniex aveva messo in guardia i propri utenti riguardo ad una truffa che mirava ad ottenere illecitamente le loro credenziali d'accesso. Secondo il messaggio pubblicato su Twitter dalla compagnia, i criminali avrebbero sviluppato una finta applicazione per Poloniex, pubblicandola poi sul Google Play Store:

Poloniex ha poi rassicurato i propri utenti, affermando che la sicurezza della piattaforma non era stata compromessa: i fondi erano al sicuro e l'exchange non aveva subito alcun attacco informatico.

Alcuni clienti hanno utilizzato Reddit per dar voce alle proprie preoccupazioni riguardo i lunghi tempi per transazioni e prelievi. Un utente scrive di aver aperto una richiesta di prelievo, non ancora risolta, il 4 gennaio.

Un altro utente afferma invece di essere in attesa per un prelievo da oltre sette settimane.