Il logo di Bitcoin apparirà sulla maglia dei giocatori del Watford, squadra di calcio della Premier League

Il simbolo di Bitcoin (BTC) apparirà sulla maglia dei giocatori del Watford Football Club. Inoltre, la squadra di calcio accetterà pagamenti con la criptovaluta per l'acquisto di merchandise.

La notizia è stata confermata sul sito web del Watford F.C.: in seguito ad una collaborazione con Sportsbet.io, popolare piattaforma che consente di effettuare scommesse in Bitcoin, il celebre logo "B" della criptovaluta apparirà sulla manica dell'uniforma dei giocatori.

Una campagna di sensibilizzazione pubblica

Come spiegato all'interno del comunicato ufficiale, l'integrazione del logo sull'uniforme fa parte di una campagna volta a "migliorare la consapevolezza su Bitcoin, ed educare il pubblico sui benefici legati all'utilizzo delle criptovalute".

Justin Le Brocque, responsabile del marketing sulla maglia del Watford, ha affermato che questa collaborazione rappresenta una sorta di ringraziamento verso la comunità delle criptovalute da parte della squadra:

"La comunità delle criptovalute ci supporta sin da quando abbiamo iniziato. Pertanto inserire il logo di Bitcoin sulla manica ci è sembrata una maniera simpatica per offrire loro qualcosa in cambio e dimostrare che il supporto è reciproco."

Lo scorso mese, il Manchester City ha annunciato una partnership con la start-up sudcoreana Superbloke, operante nel settore della blockchain. L'azienda si occuperà di inserire i giocatori della squadra all'interno del videogioco "FC Superstars", nel quale gli utenti possono creare e far crescere la propria squadra di calcio, conservando e scambiando i giocatori sotto forma di token.