L'altcoin della privacy Zcash annuncia il primo network update: 'non dovrebbe' essere un fork

In un post del 2 marzo sul blog di Zcash, la famosa criptovaluta basata sull'anonimato, è stato annunciato il primo network upgrade: Zcash Overwinter.

Il post afferma che Overwinter sarà un aggiornamento "software-updates-required", e verrà supportato già a partire da aprile 2018 con la versione 1.1.0 di zcashd. Il lancio dell'aggiornamento della chain principale di Overwinter è fissato per il 25 giugno 2018. Overwinter consentirà al team di effettuare il primo upgrade del protocollo Zcash Sapling, che secondo il Roadmap Report pubblicato sul blog dovrebbe entrare in funzione a settembre 2018.

Gli sviluppatori della criptomoneta hanno dichiarato che "lo scopo di Overwinter è quello di rafforzare il protocollo per i futuri upgrade del network, come quello a Zcash Sapling che avverrà entro fine anno".

Il software Overwinter includerà nuove funzionalità come transaction expiry, version control e replay protection, oltre a migliorare la trasparenza delle transazioni.

Gli sviluppatori di Zcash sostengono che l'unica cosa che gli utenti dovranno fare per prender parte all'update del network è mantenere aggiornato il loro software:

"Non è necessario fare nient'altro oltre che tenere aggiornato il software Zcash. Questo upgrade non dovrebbe risultare in un fork della blockchain o in una nuova valuta"

Lanciato il 28 ottobre 2016, l'altcoin Zcash (ZEC) consente ai suoi utenti di effettuare transazioni anonime tramite il metodo crittografico "zero-knowledge" chiamato zk-SNARKs. ZEC ha un prezzo di circa 394$ ed è posizionato al ventiquattresimo posto tra le prime 100 criptovalute di CoinMarketCap, con una capitalizzazione di mercato di 1,3 miliardi di dollari.

Come riportato da Cointelegraph nei primi giorni di febbraio, il fondo di criptovalute Grayscale Investments ha pubblicato un rapporto secondo il quale il prezzo di ZEC potrebbe raggiungere oltre 62.000$ entro il 2025, rappresentando il 10% di tutta la ricchezza offshore.