Un utente su Reddit scopre che alcuni prelievi effettuati su QuadrigaCX provenivano da altri exchange

Un utente di Reddit ha analizzato i vecchi prelievi di Bitcoin (BTC) effettuati sull'ormai defunto exchange di criptovalute QuadrigaCX, scoprendo che alcuni di essi provenivano stranamente da altre piattaforme di scambio.

Tale utente afferma infatti che una di queste transazioni proveniva da un hot wallet appartenente a HitBTC, mentre un'altra da un hot wallet di Bittrex. Ulteriori analisi hanno inoltre svelato che alcuni di questi indirizzi apparivano in molteplici High Yield Investment Program, una tipologia di schema Ponzi.

Grazie ad un esame più approfondito, gli utenti di Reddit sono arrivati alla conclusione che alcuni individui hanno spostato fondi dagli exchange verso questi schemi Ponzi, e che gli hacker abbiano poi tentato di incassare il denaro guadagnato con i ransomware attraverso tali exchange.

A dicembre dello scorso anno Gerald Cotten, fondatore dell'exchange canadese QuadrigaCX, è improvvisamente deceduto. L'uomo era tuttavia l'unica persona a poter accedere ai fondi della piattaforma, e prima di morire non aveva lasciato alcun documento che consentisse di identificare le password dei portafogli. Questo incidente ha irrimediabilmente compromesso il denaro di oltre 100.000 clienti.

Questo mese, QuadrigaCX ha ufficialmente dichiarato bancarotta.