Xpring di Ripple acquisisce la piattaforma per pagamenti Logos Network

Ripple, azienda statunitense che gestisce la popolare criptovaluta XRP, ha acquisito la piattaforma per pagamenti Logos Network per lo sviluppo di prodotti finanziari decentralizzati (DeFi).

Come confermato tramite un recente post sul blog ufficiale, l'iniziativa Xpring di Ripple, la divisione della compagnia dedicata agli investimenti nel settore, ha deciso di finanziare Logos Network, una piattaforma distribuita per pagamenti che offre un alto livello di velocità e scalabilità.

Realizzare sistemi DeFi basati su XRP

Il team di Logos si occuperà di realizzare sistemi DeFi basati su XRP. In seguito a questa acquisizione, sarà il fondatore e CEO di Logos Michael Zochowski a guidare la divisione DeFi Products.

Riguardo a questa iniziativa, Zochowski ha commentato:

"Prevediamo che il nostro team lavorerà a svariati progetti, a tutti i livelli, sulla piattaforma Xpring, ponendo particolare attenzione alla realizzazione di una vasta gamma di applicazioni DeFi. Continuiamo a credere fermamente che il futuro dei pagamenti e della finanza risieda nella blockchain e nella decentralizzazione."

Altre iniziative supportate da Xpring

Ad agosto Xpring ha annunciato un investimento da un miliardo di XRP, equivalenti a circa 265 milioni di dollari, nella piattaforma per la monetizzazione del web Coil. L'azienda utilizzerà questi fondi per realizzare un ecosistema di creatori, sviluppatori, società e istituzioni senza fini di lucro che utilizzano XRP tramite lo standard aperto Web Monetization.

Ad aprile, Xpring e Bain Capital Ventures hanno inoltre investito nella società blockchain di venture capital Robot Ventures.