Bitcoin.com potrebbe lanciare il proprio exchange di criptovalute, svela Roger Ver

Bitcoin.com, popolare piattaforma dedicata a Bitcoin (BTC) e Bitcoin Cash (BCH), pianifica il lancio un nuovo exchange di criptovalute: lo ha rivelato il CEO della compagnia Roger Ver durante una recente intervista con Bloomberg.

Ver spiega che la piattaforma di scambio verrà inserita all'interno di Bitcoin.com: questo consentirà all'exchange di generare parecchio traffico grazie alla presenza sul sito di svariati servizi, come notizie ed un portafoglio per criptovalute. "Otterrà migliaia, se non decine di migliaia, di nuovi utenti ogni giorno", afferma ottimisticamente l'uomo.

Il CEO ha inoltre accennato di essere alla ricerca di collaboratori per la realizzazione di tale exchange "interno":

"Se lo realizzassimo noi stesso, e possiamo davvero farlo a basso costo, potremmo ottenere esattamente ciò che vogliamo. Ma non potremmo garantire la sicurezza di un exchange rinomato, che opera nel settore già da parecchio tempo".

Ver ha infine rivelato che la nuova piattaforma utilizzerà Bitcoin Cash, e non Bitcoin, come valuta portante: lo scopo di tale scelta è quello di incrementare l'adozione della moneta. Già parecchie volte in passato l'uomo ha infatti affermato che a suo parere il BCH è non soltanto più fedele alla visione originale di Satoshi Nakamoto, ma in generale anche una valuta migliore rispetto al BTC. 

Durante la conferenza Delta Summit Malta del 5 ottobre, Ver ha dichiarato che la principale criptovalute "non può più essere utilizzata come denaro", sottolineando che le monete digitali sono l'unico strumento a nostra disposizione per ottenere totale libertà economica.