Una società di sicurezza informatica aprirà un nuovo Blockchain Center a Ginevra, in Svizzera

La società di sicurezza informatica WISeKey ha annunciato l'apertura di un nuovo Blockchain Center of Excellence a Ginevra, in Svizzera.

WISeKey offre ai propri clienti un servizio per l'autenticazione sicura basato su uno strumento crittografico chiamato Root of Trust. Ora l'azienda pianifica di ampliare le proprie operazioni, incorporando anche i settori dell'Internet of Things (IoT) e della blockchain.

Il Blockchain Center of Excellence si occuperà di assistere le startup operanti nell'industria dei registri decentralizzati, nonché di studiare e promuovere questa nuova tecnologia. Punta inoltre ad accelerare l'adozione della blockchain nei settori sia pubblici che privati.

L'apertura di questo nuovo centro di inserisce in un quadro più ampio di collaborazione con il Blockchain Research Institute (BRI), che mira a fondare simili sedi anche negli Stati Uniti, America Latina, Cina, India e Africa. Lo scopo ultimo dell'iniziativa è quello di coordinarsi con aziende, accademie e altre istituzioni, allo scopo di condividere risorse e buone prassi.

Ogni centro svilupperà la propria area di competenza: Ginevra di concentrerà ad esempio sulle tecnologie fintech, mentre la sede a Buenos Aires si specializzerà in sistemi di anticontraffazione.

La scorsa settimana WISekey ha anche annunciato l'apertura di un Global Blockchain Center in Malesia, in collaborazione con una filiale della società d'investimento Censof. "I potenziali benefici della blockchain permetteranno di incrementare l'efficienza, a vantaggio dei nostri clienti", aveva commentato Ameer bin Shaik Mydin, membro del consiglio d'amministrazione di Censof.