Asic Jungle ha lanciato una versione beta di quello che definisce "il primo marketplace in assoluto di hardware per il mining" di criptovalute. L'amministratore delegato della società, Artem Bespaloff, ha detto a Cointelegraph di aver creato una piattaforma per la compravendita diretta di attrezzature per il mining di seconda mano: 

"[È] il primo e unico mercato online dove gli acquirenti possono parlare direttamente con i venditori attraverso la piattaforma e non devono utilizzare alcun servizio di intermediazione o canali Telegram (li chiamo canali Telegram “sospetti”) perché lì succede di tutto. E abbiamo deciso di creare questo ecosistema in cui acquirenti e venditori interagiscono tra loro."
Un esempio di offerta. Fonte: Asic Jungle

La soluzione che l’azienda propone a questi problemi è un marketplace che collega acquirenti e venditori di ASIC in un ambiente sicuro e trasparente. Secondo Bespaloff, i broker di ASIC attualmente fanno pagare sovrapprezzi elevati, approfittando della mancanza di meccanismi di price discovery in questo mercato. Egli ritiene che tali broker creino volutamente un'asimmetria informativa non divulgando dati rilevanti.

Bespaloff ha sottolineato che Asic Jungle gode di una serie di caratteristiche di sicurezza volte a garantire che le transazioni avvengano in un ambiente affidabile, compresa una forte enfasi sulla conformità con la normativa antiriciclaggio. Poiché la società canadese intende avere clienti da tutto il mondo, prevede di rispettare sia le leggi locali che le norme degli Stati Uniti.

Sebbene le attrezzature per il mining diventino progressivamente meno efficienti con il passare del tempo, Bespaloff ha assicurato che c'è un'abbondante domanda di hardware di seconda mano in luoghi in cui le fonti di energia sono molto economiche o addirittura gratuite, come alcune zone del Canada e del Venezuela, anche se i residenti di quest'ultimo Paese potrebbero essere esclusi dalla piattaforma in ossequio alle sanzioni statunitensi.

Sia Bitcoin che Ethereum (ETH) hanno recentemente registrato un aumento record dell'hashrate: ciò indica che nel prossimo futuro non mancherà di certo la domanda per questo tipo di componenti.