Tim Draper riafferma la propria previsione sul prezzo del Bitcoin: 250.000$ entro il 2022

Durante la recente conferenza Web Summit di Lisbona, il celebre investitore Tim Draper ha ribadito che a suo parere il valore del Bitcoin (BTC) raggiungerà quota 250.000$ entro il 2022.

Draper aveva rilasciato un simile commento sul prezzo della criptovaluta già ad aprile di quest'anno. "Credeteci, accadrà. Penseranno che siete pazzi ma credeteci, accadrà e sarà fantastico!", aveva dichiarato l'uomo al tempo.

Alla conferenza Web Summit, quando gli è stato chiesto se davvero fosse convinto che il Bitcoin registrerà un incremento di quaranta volte in appena quattro anni, Draper ha affermato:

"Si. Stiamo parlando di circa 5% market share per raggiungere quota 250.000$. Sembra una goccia nell'oceano, tutto quel che dobbiamo fare è garantire che il Bitcoin possa essere utilizzato per acquistare bevande da Starbucks, e all'improvviso il mondo si renderà conto di avere una scelta: 'Voglio una valuta che può essere utilizzata in tutto ovunque?  Oppure una che ha valore soltanto all'interno di un paese o di un'area geografica, e che non può essere adoperata da nessun'altra parte?'"

"Perché dovremmo dare fiducia a delle valute definite da qualche strambo partito politico", ha poi affermato Draper riguardo al denaro tradizionale. L'investitore ha spiegato che le istituzioni bancarie "emettono denaro ogni volta che vogliono e per le ragioni più disparate": la nascita di una moneta "totalmente apolitica", globale e trasparente trasferirebbe il controllo del denaro dalle banche alla gente comune.

A maggio di quest'anno, durante la conferenza GovTech Pioneers di Vienna, Draper aveva descritto la propria idea di governo digitale basato sulla tecnologia blockchain, nel quale l'utilizzo di smart contract e intelligenza artificiale potrebbe modificare drasticamente il ruolo e le responsabilità dello Stato. 

Pochi mesi più tardi, a settembre, Draper aveva previsto che entro i prossimi 15 anni la capitalizzazione complessiva dei mercati delle criptovalute raggiungerà un valore di 80.000 miliardi di dollari, affermando: "le criptovalute sconvolgeranno settori da migliaia di miliardi di dollari: finanza, assistenza sanitaria e assicurazioni, servizi bancari e investimenti, nonché gli stessi governi".