È ora possibile acquistare e vendere TrueUSD su Binance senza alcuna tariffa aggiuntiva

TrustToken, l'azienda che gestisce la stablecoin TrueUSD (TUSD), ha stretto una collaborazione con la popolare piattaforma di scambio Binance. Come riportato all'interno di un comunicato stampa recentemente condiviso con la redazione di Cointelegraph, grazie a questa partnership gli utenti dell'exchange potranno acquistare TUSD senza alcuna tariffa aggiuntiva, nonché scambiare la criptovaluta per denaro tradizionale in maniera semplice e veloce.

"Siamo lieti di lavorare con Binance, così da rendere molto più semplice per gli utenti entrare e uscire dai mercati delle criptovalute", ha affermato Jai An, CEO e fondatore di TrustToken. "Lo spostamento fra settore delle criptovalute e mercati tradizionali rappresenta ancora un grosso ostacolo per molti dei nostri utenti. Abbiamo ascoltato le loro richieste, e pianifichiamo pertanto di offrire svariate soluzioni che consentano l'acquisto e il riscatto di TrueUSD. La partnership con Binance è un primo, importante passo verso questa direzione."

Anche Changpeng Zhao, CEO di Binance, ha rilasciato un commento riguardo a questa collaborazione:

"Il nostro obiettivo è quello di realizzare prodotti migliori e sempre più convenienti per gli utenti. Siamo emozionati di lavorare con TrustToken, al fine di rendere l'acquisto e il riscatto delle stablecoin semplice e sicuro."

TrustToken pianifica di rilasciare entro fine anno quattro nuove stablecoin, ognuna ancorata al valore di una moneta fiat differente: euro, dollaro australiano, dollaro canadese e dollaro di Hong Kong.

Recentemente Wei Zhou, Chief Financial Officer di Binance, ha svelato che la compagnia rilascerà una nuova stablecoin "nel giro di qualche settimana, uno o due mesi al massimo". Si chiamerà Binance GBP, e il suo prezzo sarà totalmente legato a quello della sterlina britannica.