Il Ministero dello Sviluppo Comunitario degli EAU offrirà 16.000$ in un contest blockchain

Il Ministero dello Sviluppo Comunitario (MOCD) degli Emirati Arabi Uniti organizzerà un concorso per lo sviluppo di software blockchain nel settore sociale. Il MOCD è l'istituzione che nel paese di occupa dello sviluppo e dell'attuazione di politiche e normative sociali.

Software blockchain per il settore sociale

Il MOCD ha annunciato il concorso "Social Blockathon", con un montepremi complessivo di 16.300$, per incoraggiare lo sviluppo di applicazioni basate sulla tecnologia blockchain a scopi educativi, sociali e ricreativi: la notizia è stata confermata dalla Emirates News Agency, l'organo di stampa ufficiale del paese.

Le iscrizioni al concorso saranno aperte fino al 20 febbraio del prossimo anno: al Blockathon parteciperanno programmatori, grafici e designer di interfacce, che si daranno battaglia tentando di realizzare il miglior software blockchain per il settore sociale. Il contest è stato annunciato dal MOCD durante la conferenza GITEX Technology Week, attualmente in corso al Dubai World Trade Center.

I vincitori del concorso verranno premiati nella valuta nazionale degli Emirati Arabi Uniti, il dirham (AED): il primo classificato si aggiudicherà 30.000 AED ($ 8.200), mentre il secondo e il terzo posto riceveranno rispettivamente 20.000 AED (5.400$) e 10.000 AED (2.000$). I vincitori saranno annunciati durante il Mese dell'Innovazione degli Emirati Arabi Uniti, a febbraio 2020.

Gli Emirati Arabi Uniti accolgono la blockchain

A settembre di quest'anno, il Ministero della Salute e della Prevenzione degli Emirati Arabi Uniti ha lanciato un nuovo sistema blockchain che consente la registrazione e la condivisione di informazioni riguardanti il personale sanitario. Awad Saghir Al Ketbi, Assistente Sottosegretario del Settore dei Servizi di Supporto, aveva al tempo fornito maggiori informazioni sul progetto:

"Il Ministero ha completato lo sviluppo dell'infrastruttura necessaria ad un database decentralizzato, basato sulla tecnologia blockchain. Nella prima fase, collegheremo il sistema di valutazione del personale con le autorità sanitarie sia pubbliche che private, nonché con altre istituzioni competenti, per creare una singola piattaforma digitale attraverso la quale accedere ai portfolio dei professionisti della sanità."

A marzo, la Federazione delle Banche degli Emirati Arabi Uniti (UBF) e l'Abu Dhabi Global Market (ADGM) hanno ospitato un convegno dedicato a tecnologia finanziaria e criptovalute. Durante la conferenza si è discusso soprattutto di come poter promuovere lo sviluppo del settore delle monete digitali riducendo al minimo potenziali rischi.