Comunicati Stampa
Own this piece of crypto history

Collect this article as NFT

L'intero progetto Sango ruota attorno a Bitcoin: adottare BTC come moneta a corso legale è stato solo il primo passo.

L'innovativa soluzione Layer-2 (L2) per Bitcoin (BTC) di Sango sta alla base del nuovo sistema monetario digitale nella Repubblica Centrafricana, rappresentando un grande passo avanti nell'evoluzione delle valute digitali in tutto il mondo.

Nel mondo crypto, termine "Layer-2" indica un network di secondo livello costruito sulla base della blockchain principale. La blockchain Sango è pertanto una sidechain che gode di tutte le parti migliori di Bitcoin, ma risolve alcune delle sue più gravi problematiche. Sango interagisce completamente con l'intera rete Bitcoin: le transazioni da Sango Coin (SANGO) a BTC avvengono tramite un collegamento bidirezionale fra la mainchain Bitcoin e la suddetta sidechain Sango. Sango crea il sistema trustless ideale per uno Stato-nazione, dando vita ad una nuova infrastruttura economica con trasparenza integrata.

Sebbene Lightning Network abbia il potenziale per diventare la principale soluzione Layer-2 di Bitcoin, attualmente supporta un numero limitato di canali e ha una capacità insufficiente per le attività economiche quotidiane su larga scala.

Pertanto, implementando l'interoperabilità con Bitcoin, Sango offre l'inclusione finanziaria a tutti i cittadini della Repubblica Centrafricana. Il collegamento bidirezionale permette a chiunque di eseguire transazioni a basso costo, alta capacità e tempi di conferma rapidi, beneficiando al contempo di soluzioni di e-governance (e-Gov), privacy e programmabilità integrata.

Come fa Sango a raggiungere questo obiettivo?

La soluzione Sango L2 mira a creare un'infrastruttura governativa digitale utilizzando la tecnologia blockchain. Riduce anche la congestione sulla rete Bitcoin, permettendo i pagamenti istantanei e le rimesse transfrontaliere. La sidechain Sango non solo riduce il carico sulla mainchain distribuendo le operazioni su un secondo livello, ma migliora anche la scalabilità aggiungendo privacy e programmabilità tramite smart contract. Tutto questo dà vita a una soluzione ideale per un'infrastruttura digitale nazionale, sul quale poter basare un nuovo sistema monetario digitale.

I Sango Coin saranno emessi da un quorum di nodi controllati dalle istituzioni della Repubblica Centrafricana, collettivamente note come Quorum Istituzionale, i cui membri saranno eletti democraticamente, tra cui anche il presidente, i ministri e l'Assemblea nazionale. Il consensus engine è basato su Tendermint Core, ma è stato modificato con una Proof-of-Convention (PoC) personalizzata.

Perché non usare semplicemente Bitcoin?

Soltanto Bitcoin non è sufficiente per la Repubblica Centrafricana, poiché non può soddisfare adeguatamente tutte le sue esigenze. Sebbene molte persone vorrebbero che la Repubblica Centrafricana facesse interamente affidamento su BTC, questo non è possibile con la tecnologia attuale.

Alcune funzionalità devono essere specificamente progettate per soddisfare le esigenze ei requisiti delle infrastrutture governative, ma il coinvolgimento del governo è il fattore che potrebbe consentire un'adozione diffusa. Una soluzione tecnica come Sango, che migliora la blockchain di Bitcoin, è il modo perfetto per ottenere l'inclusione finanziaria nell'ecosistema dei pagamenti globali per la popolazione africana, guidando al contempo l'adozione di Bitcoin.

Complementare a Bitcoin, Sango implementa anche l'uso di smart contract al fine di migliorare l'utilità. Implementa una solida infrastruttura, consentendo nuovi casi d'uso specifici per un ampio impiego da parte dell'intera nazione.

È evidente che le soluzioni Layer-2 hanno il potenziale per rivoluzionare il panorama blockchain, e Sango è la prima soluzione e-Gov basata sul Layer-2 di Bitcoin.

Sango: The blockchain of Africa

Sango ha spiegato i vantaggi che questa tecnologia potrebbe apportare all'Africa:

  • Aumentare la trasparenza nelle principali attività governative: costruendo l'infrastruttura governativa su una blockchain, si ottiene maggiore trasparenza.
  • Fornire accesso ai servizi bancari a tutti: la Repubblica Centrafricana, come gran parte dell'Africa, ha una popolazione con accesso limitato o nullo ai servizi finanziari, compresi i più basilari. Sango costruirà sulla blockchain servizi finanziari mobile-first.
  • Collegare la Repubblica Centrafricana e l'Africa con il mondo: costruendo un collegamento bidirezionale con Bitcoin, Sango permetterà ai suoi utenti di connettersi con il mondo intero tramite Bitcoin.
  • Tokenizzazione delle risorse naturali: l'accesso al capitale attraverso la tokenizzazione delle risorse naturali, di cui l'Africa è estremamente ricca, è uno degli aspetti più importanti. La Repubblica Centrafricana è all'avanguardia nella tokenizzazione delle risorse naturali.
  • Creare altre valute digitali basate su Sango: le CBDC e le stablecoin sono argomenti già molto discussi in Africa, e Sango potrebbe essere la blockchain su cui basare tali asset. La Bank of Central African States sta valutando il lancio di una valuta digitale comune per il franco CFA, e la blockchain utilizzata potrebbe proprio essere Sango, garantendo l'inclusione finanziaria mondiale tramite Bitcoin.

Sango rappresenta la visione della Repubblica Centrafricana per un futuro digitale, sia per il Paese che per il resto dell'Africa. Assieme al progetto Central African Backbone, che si concluderà nel quarto trimestre del 2022 e introdurrà una copertura di Internet ad alta velocità per l'intero Paese, e alla Young People Initiative, che distribuirà smartphone ai giovani della nazione, Sango potrebbe avere un enorme impatto sulla vita dei cittadini e cambiare il futuro dell'intero continente africano.

Contatti:

Questo è un comunicato stampa sponsorizzato Cointelegraph non sostiene, non è responsabile per e non si prendere carico di contenuti, esattezza, qualità, pubblicità, prodotti o altro materiale presente su questa pagina. I lettori sono tenuti ad effettuare le proprie ricerche prima di portare a termine qualsiasi azione relativa alla compagnia. Cointelegraph non può essere tenuto responsabile, direttamente o indirettamente, per qualsivoglia danno o perdita, reale o presunta, causata da, connessa a o dipendente dall’utilizzo di qualunque contenuto, bene o servizio menzionato all’interno dei comunicati stampa.

Notizie correlate

Bitcoin incanalato in una diagonale laterale-rialzista, ma l’order flow non favorisce una ripresa nel breve termine

Mirko Castignani
2022-07-26T18:20:00+01:00

Il think tank lancia un "technical sandbox" per esplorare le implicazioni di una CBDC statunitense

Luke Huigsloot
2022-09-02T10:55:00+01:00

GameStop continua la sua avventura nel settore delle cripto annunciando una nuova partnership con FTX US

Luke Huigsloot
2022-09-08T11:45:00+01:00

Il Ministero dell'Economia degli Emirati Arabi Uniti apre una nuova sede nel Metaverso

Luke Huigsloot
2022-09-30T17:30:00+01:00

Le entrate di MakerDAO crollano dell'86%

Luke Huigsloot
2022-10-14T09:30:00+01:00

Blockchain.com collabora con Visa per offrire una carta di debito crypto

Luke Huigsloot
2022-10-27T10:40:00+01:00

Seguici su Twitter