Comunicati Stampa

La startup Fantasy Leagues portoghese RealFevr sta lanciando il primo marketplace di token non fungibili su video di calcio, garantiti da proprietà intellettuale ufficiale. Il prodotto e il modello commerciale saranno simili a quelli di NBA Top Shot, ma con alcuni nuovi miglioramenti.

Nel marketplace di RealFevr, gli utenti potranno comprare e scambiare momenti NFT rari e unici da giocatori di calcio di fama mondiale. Questi momenti unici cattureranno l’attenzione di appassionati di calcio in tutto il mondo che desiderano collezionare tutti questi straordinari e iconici frammenti di storia del calcio. Quest’anno, verranno implementati competizioni di fantacalcio con token e gli NFT avranno utilità diretta per potenziare le proprie squadre.

Non ci stiamo unendo alla mania NFT sono per l’attuale trend del mercato, ma perché crediamo nel suo valore intrinseco, e siamo qui per il lungo termine. Stiamo lavorando ogni giorno per rendere la nostra futura piattaforma un riferimento mondiale nel settore sportivo. Nel 2015, abbiamo iniziato questo percorso con la creazione di Fantasy Leagues, e ora stiamo compiendo il passo successivo, mantenendo come obiettivo la visione di rivoluzionare il coinvolgimento dei tifosi,” ha spiegato Fred Antunes, CEO di RealFevr e presidente della Portuguese Association of Blockchain and Cryptocurrencies, una posizione che l’ha reso una figura di riferimento nella comunità crypto portoghese. Inoltre, Antunes ha aggiunto, “il modo in cui la tecnologia blockchain rende possibile la trasformazione di momenti sportivi storici in vera arte in movimento è assolutamente entusiasmante ed è stato una delle principali fonti della motivazione estremamente forte dell’intero team.

Per potenziare il suo marketplace di oggetti da collezione digitali, RealFevr sta per lanciare il suo utility token, FEVR. Diamo un’occhiata più da vicino al funzionamento di FEVR e alle tokenomics del progetto.

– Fonte: Twitter

L’ecosistema del marketplace di RealFevr

Al fine di creare un’esperienza fantastica per l’utente finale, il marketplace di RealFevr avrà un proprio token, FEVR, che funge da carburante per l’intero ecosistema. FEVR comprenderà diverse misure tokenomics per ricompensare i possessori di token, tra cui:

  1. Il requisito di usare FEVR per comprare pacchetti. 
  2. Il requisito di usare FEVR per scambiare momenti.
  3. Un modello di pool di abbonamento in arrivo per l’acquisto di pacchetti.
  4. Un launchpad per gli oggetti da collezione digitali dei club.
  5. Prestiti di momenti digitali tra tifosi.
  6. Competizioni di fantacalcio in cui i partecipanti possono scommettere FEVR.

Queste sono alcune delle numerose entusiasmanti funzionalità che attireranno gli appassionati di criptovalute. Inoltre, FEVR presenta un meccanismo di fee-lock per proteggere tutti i possessori di token.

Per maggiori informazioni, consulta il lite paper di RealFevr. Iscriviti ai seguenti canali di RealFevr per rimanere aggiornato.

Conclusione

RealFevr offre l’esperienza più coinvolgente a tutti i giocatori e abilita un nuovo modello commerciale in cui gli utenti possono beneficiare direttamente dall’ecosistema del token FEVR usando e prestano memorabili video di calcio da collezione e condividendo valore con la comunità in-game.

Informazioni su RealFevr

RealFevr è una compagnia con sede a Lisbona, creata nel 2015 con l’obiettivo di rivoluzionare il mercato del fantacalcio. Con il concetto del fantacalcio consolidato a livello sia nazionale che internazionale, i prossimi obiettivi centrali di RealFevr sono ora l’ingresso nel mercato globale degli NFT sportivi e lo sviluppo internazionale. La nostra missione è offrire agli utenti la migliore esperienza di fantacalcio, e per realizzarla abbiamo creato un’applicazione all’avanguardia basata su tecnologia blockchain. RealFevr introdurrà un marketplace per NFT di video calcistici garantiti da proprietà intellettuale ufficiale.

Autore

Pedro Febrero, responsabile blockchain presso RealFevr.

Pedro è l’autore di due pubblicazioni scientifiche sulla tecnologia blockchain, un docente ospite presso grandi università europee e consulente per diversi progetti crypto. Ha pubblicato più di 1.000 articoli su protocolli di criptovalute.

LinkedIn: https://www.linkedin.com/in/pedrofebrero 

Questo è un comunicato stampa sponsorizzato Cointelegraph non sostiene, non è responsabile per e non si prendere carico di contenuti, esattezza, qualità, pubblicità, prodotti o altro materiale presente su questa pagina. I lettori sono tenuti ad effettuare le proprie ricerche prima di portare a termine qualsiasi azione relativa alla compagnia. Cointelegraph non può essere tenuto responsabile, direttamente o indirettamente, per qualsivoglia danno o perdita, reale o presunta, causata da, connessa a o dipendente dall’utilizzo di qualunque contenuto, bene o servizio menzionato all’interno dei comunicati stampa.

Notizie correlate

Binance Labs annuncia il progetto Fellowship, finanzierà lo sviluppo di tre progetti open-source

Alessio Marino
2019-04-12T08:30:00+01:00

Bitfinex rimuove 87 coppie di trading per migliorare la liquidità

Felipe Erazo
2020-03-21T10:14:26+00:00

La realtà aumentata arriva sugli NFT con OVR

Cointelegraph Italia
2020-11-25T11:00:00+00:00

Elrond (EGLD) listato su eToroX dopo l'annuncio della Global Payments App

Cointelegraph Italia
2020-12-15T12:10:00+00:00

Wallex: un inaspettato nuovo gigante

Cointelegraph Italia
2020-12-21T12:10:00+00:00

Facebook annuncia un fondo da 50 milioni incentrato sullo sviluppo del suo metaverso

Inigo Vaca
2021-09-28T12:47:48+01:00

Seguici su Twitter