Il 50% degli utenti di Twitter considera Bitcoin un buon investimento a lungo termine, rivela un sondaggio

L'ex deputato statunitense Ron Paul ha chiesto agli utenti di Twitter in che modo preferirebbero ricevere 10.000$, se questi dovessero essere mantenuti in quel formato per almeno dieci anni: la maggior parte delle persone ha scelto Bitcoin (BTC).

Il 50% dei partecipanti al sondaggio afferma che preferirebbe ricevere i 10.000$ in Bitcoin, il 37% in oro, l'11% in obbligazioni del Tesoro degli Stati Uniti, e soltanto il 2% in dollari.

Screenshot of Ron Paul’s Nov. 14, 2018 tweet

Screenshot del messaggio di Ron Paul. Fonte: Twitter

Il valore del Bitcoin è rimasto stabile per parecchie settimane, per poi crollare di oltre il 10% il giorno precedente alla pubblicazione del sondaggio. Secondo un analista di Fundstrat, la criptovaluta avrà bisogno di "settimane se non addirittura mesi" per tornare ai livelli precedenti. Gli esperti di Bloomberg Intelligence prevedono invece che la moneta raggiungerà presto quota 1.500$.

Ron Paul aveva condotto il medesimo sondaggio anche a dicembre dello scorso anno, ottenendo simili risultati. Al tempo il prezzo del Bitcoin si aggirava sugli 11.500$, e stava per raggiungere il massimo storico di 20.000$.

Anche Ran NeuNer, fondatore e CEO di Onchain Capital, ha posto agli utenti di Twitter una domanda simile. Nella sua versione del sondaggio le possibili risposte erano Bitcoin, Ripple (XRP), Bitcoin Cash SV e American Airline Miles.

Screenshot of Ran NeuNer’s Nov. 17, 2018 tweet

Screenshot del messaggio Ran NeuNer. Fonte: Twitter

Il 52% degli utenti afferma che preferirebbe ricevere i 10.000$ in XRP, il 39% BTC, il 7% American Airline Miles, e infine soltanto il 2% BCH SV.