BlackRock, società di investimento dal patrimonio di 5700 miliardi di dollari: in futuro le criptovalute verrano

La società di investimento più grande al mondo, BlackRock, continua ad avere previsioni rialziste per le criptovalute, affermando di vedere "un uso più ampio" in futuro, come indicato nel suo report settimanale pubblicato lunedì 26 febbraio.

Il gigante degli investimenti, che gestisce oltre 5.700 miliardi di dollari, ha affermato che ci vorrà del tempo affinché la volatilità delle criptovalute diminuisca in modo che possano far parte dei tradizionali piani di investimento.

"La nostra conclusione: pensiamo che con la maturazione dei mercati, le criptovalute possano venire usate più ampiamente in futuro", ha dichiarato il rapporto.

"Ma per il momento, pensiamo che debbano essere considerate solo da quelli che possono permettersi di perdere tutto".

BlackRock spicca tra i giganti del settore finanziario, per la sue opinioni favorevoli e pacate sul potenziale di investimento di Bitcoin e delle altre criptovalute.

Come riportato da Cointelegraph verso la fine di gennaio, il Chief Multi-Asset Strategist della compagnia aveva pubblicato dei commenti che indicavano le criptovalute come "una tecnologia interessante, da tenere sott'occhio".

L'interesse continuo nonostante i periodi di volatilità, secondo Isabelle Mateos Y Lago, sarebbe la prova che "c'è davvero un qualcosa" nel fenomeno.

Pensiero che si scontra direttamente con quello di altri pilastri del settore degli investimenti. Questo mese, Charlie Munger, vice presidente di Berkshire Hathaway, ha descritto il Bitcoin come "completamente stupido" e ha dichiarato che investire nelle criptovalute sarebbe addirittura "disgustoso".

Per quanto riguarda le Blockchain, BlackRock vede ostacoli  simili alla completa penetrazione dell'economia globale.

"Un unico database finanziario condiviso basato su blockchain potrebbe eliminare le inefficienze e i rischi associati ai processi umani, ma l'adozione su vasta scala richiederebbe un enorme cambiamento nello sviluppo del software e un modello di manutenzione ben costruito", ha aggiunto.

"...Blockchain ha bisogno di superare parecchi ostacoli per avere un futuro promettente".