L'exchange Abra introduce un token che tiene traccia di un indice di criptovalute

Secondo quanto riportato all'interno di un recente comunicato stampa, l'exchange di criptovalute Abra ha lanciato il BIT10, un nuovo token che tiene traccia del Bitwise 10 Large Cap Crypto Index.

Il Bitwise 10 Large Cap Crypto Index è stato messo a punto dalla società per la gestione di monete digitali Bitwise Asset Management, e viene supportato esclusivamente da Abra. L'indice in questione tiene traccia delle dieci criptovalute più importanti del mercato, che al momento rappresentano circa l'80% della capitalizzazione complessiva.

Nell'annuncio viene spiegato che d'ora in avanti qualsiasi utente potrà acquisire il token BIT10 utilizzando l'applicazione di Abra, con un investimento minimo di appena 5$. Hunter Horsley, CEO di Bitwise, ha dichiarato:

"Gli investimenti in fondi indicizzati sono molto popolari nei mercati azionari tradizionali, poiché offrono ai trader un'esposizione diversificata senza dover costantemente monitorare le notizie, cercando di prevedere quali asset cresceranno maggiormente di valore. Prima di questo momento, nel settore delle criptovalute gli investimenti in fondi indicizzati erano disponibili soltanto per istituzioni e investitori riconosciuti".

Il costo di ogni BIT10 sarà direttamente proporzionale al valore delle dieci monete dell'indice. All'interno del comunicato la compagnia spiega in maniera più dettagliata il funzionamento del token:

"Una volta concluso l'investimento, Abra e l'utente entrano in un contratto intelligente che sostanzialmente ancora l'asset investito (fiat o criptovalute) alla medesima quantità di token BIT10. Abra otterrà un feed in tempo reale dei prezzi da Bitwise Asset Management, e il prezzo dei token BIT10 rispecchierà i movimenti di mercato".

A marzo, il CEO di Abra Bill Barhydt aveva previsto che quest'anno si sarebbe "scatenato l'inferno" nei mercati del Bitcoin e delle altre monete digitali. Durante un'intervista con Business Insider, l'uomo aveva rivelato che gli investitori istituzionali stanno attendendo il momento opportuno per entrare in questo settore: quando accadrà, il valore delle monete digitali crescerà a dismisura.