Amazon Web Services rilascia dei framework Blockchain per Ethereum e Hyperledger Fabric

In post sul blog del 19 aprile, la piattaforma cloud Amazon Web Services (AWS) ha annunciato l'introduzione di un framework Blockchain per Ethereum (ETH) e Hyperledger Fabric che consente agli utenti di creare e gestire le proprie applicazioni decentralizzate (DApps).

Secondo la dichiarazione, gli utenti saranno in grado di creare le proprie applicazioni Blockchain tramite lo strumento AWS CloudFormation Templates per evitare di effettuare manualmente il lungo procedimento d'installazione del loro network Blockchain.

Nonostante le voci dello scorso anno, secondo le quali AWS non aveva intenzione di lanciare servizi relativi alla tecnologia Blockchain, la società ha annunciato una partnership con il consorzio R3 DLT il 6 dicembre 2017, che ha fatto diventare la piattaforma Corda la prima soluzione Blockchain di AWS. Corda è progettata per consentire agli utenti di utilizzare le DApp sulla piattaforma AWS per creare direttamente nuove app.

Fondata nel 2015, l'Hyperledger Blockchain della Linux Foundation ha rilasciato il primo codice di produzione Blockchain, Fabric 1.0, a luglio del 2017. I prodotti Hyperledger DLT sono diventati molto diffusi tra le società che decidono di incorporare soluzioni Blockchain nelle loro piattaforme.

Uno degli ultimi esempi di Hyperldger è il tool Blockchain-as-a-Service (BaaS) del colosso cinese Huawei, implementato sull'Huawei’s Blockchain Cloud Service annunciato il 17 aprile. Il 9 aprile, IBM Svizzera e Proxeus hanno introdotto un modo più efficente e veloce per registrare le startup svizzere che utilizza la tecnologia Hyperledger e gli smart contract.

La rete Ethereum, fondata nel 2014 da Vitalik Buterin, è diventata una delle piattaforme più popolari per la creazione di DApps.

Ieri, 19 aprile, la NASA ha svelato di essere al lavoro su una sonda spaziale capace di prendere decisioni senza l'intervento dell'uomo, utilizzando la Blockchain di Ethereum.

Qualche settimana fa, la Comisión Nacional de Energía de Chile ha annunciato la creazione di un sistema di registri basato sulla Blockchain di Ethereum per migliorare la sicurezza, la precisione, la trasparenza e l'accessibilità dei dati relativi al settore energetico del paese.