AT&T lancia una suite di soluzioni blockchain enterprise sulle piattaforme di IBM e Microsft

Il colosso statunitense delle telecomunicazioni AT&T ha annunciato la creazione di una suite di soluzioni blockchain pensate per le tecnologie di IBM e Microsoft. Lo rivela un comunicato stampa della compagnia pubblicato il 26 settembre.

Le soluzioni blockchain di AT&T, che saranno compatibili con la piattaforma blockchain di IBM e con Microsoft Azure, mirano a "portare maggiore trasparenza e responsabilità anche alle catene di approvvigionamento più complesse".

L'obiettivo principale della suite di prodotti della compagnia di telecomunicazioni è quello di digitalizzare i processi aziendali di diverse industrie, tra cui quella sanitaria e manifatturiera.

All'interno del comunicato, il vicepresidente di AT&T Andy Daudelin ha affermato che la tecnologia blockchain sta "trasformando il modo in cui molte aziende fanno impresa", aggiungendo:

"Le blockchain migliorano la sicurezza e consentono una migliore gestione delle transazioni attraverso processi complessi."

Ad agosto, la piattaforma cloud Microsoft Azure ha annunciato un nuovo algoritmo proof-of-authority (PoA) per Ethereum (ETH), descrivendolo come un modo "più efficiente" per creare applicazioni decentralizzate (DApp).

Nello stesso mese, IBM, insieme al colosso della logistica e dei trasporti danese Maersk, ha lanciato una soluzione blockchain che ha coinvolto 94 organizzazioni e 154 milioni di eventi di spedizione.