Mercati di nuovo in verde: Bitcoin sale sopra quota 8.100$, XRP guadagna il 10%

Lunedì, 7 ottobre — i mercati delle criptovalute stanno registrando un notevole rialzo, e Bitcoin (BTC) è tornato sopra la soglia degli 8.000$.

Tra le monete della top 20 spicca la performance di XRP, in rialzo dell'8%.

Market visualization. Source: Coin360

Grafico fornito da Coin360

La dominance di Bitcoin continua a scendere

Dopo il crollo del 6 ottobre, la criptovaluta più famosa al mondo è tornata sopra la soglia degli 8.000$. Al momento della stesura di questo articolo, BTC è in rialzo del 2,75%, con una quotazione di 8.140$. La moneta ha pressoché risanato le perdite accumulate negli ultimi sette giorni.

Bitcoin 24-hour price chart. Source: Coin360

Movimenti giornalieri di Bitcoin. Fonte: Coin360

Ether (ETH) è in rialzo del 2,07%, con un valore di 178$. Negli ultimi sette giorni, la seconda criptovalute per capitalizzazione di mercato ha guadagnato il 5,7%.

Ether seven-day price chart. Source: Coin360

Movimenti settimanali di Ethereum. Fonte: Coin360

Dopo la partnersipp tra BitPay e Xpring, divisione investimenti di Ripple, atta a supportare i pagamenti in XRP, il token della società californiana ha registrato un incremento del 9%. Al momento della stesura di questo articolo, il suo valore si aggira sugli 0,28$, segnando una crescita settimanale del 16%.

Ripple seven-day price chart. Source: Coin360

Movimenti settimanali di XRP. Fonte: Coin360

Tuttavia, XRP non è l'unica moneta della top 20 ad aver registrato una performance degna di nota. Chainlink (LINK), quindicesima criptovaluta per capitalizzazione di mercato, è in rialzo dell'8,32%.

Male invece Unus Sed Leo (LEO), in calo dell'1,1%.

Nonostante i segnali contrastanti che arrivano dai mercati, la capitalizzazione complessiva è salita di circa 2 miliardi di dollari nelle ultime 24 ore. Al momento della stesura di questo articolo, si aggira sui 217 miliardi, come mostrano i dati di CoinMarketCap.

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SUI PRINCIPALI MERCATI DELLE CRIPTOVALUTE CON GLI INDICI DI COINTELEGRAPH