Binance svela una nuova anteprima di DEX, il suo exchange decentralizzato

In un video pubblicato questa notte, la popolare piattaforma di scambio Binance ha svelato una nuova anteprima di DEX, il suo exchange decentralizzato.

Una versione preliminare del servizio era già stata mostrata dal CEO Changpeng Zhao ad agosto di quest'anno, sottolineando tuttavia che al tempo lo sviluppo si trovava ancora nelle fasi iniziali, tanto che non era ancora stata implementata un'interfaccia grafica per gli utenti.

Tale progetto fa parte dell'iniziativa Binance Chain, attraverso la quale l'azienda spera di supportare in futuro "milioni" di beni digitali.

Nell'ultima anteprima viene presentata una nuova interfaccia per gli utenti, nonché il wallet e il block explorer di DEX. Gli sviluppatori hanno inoltre confermato che un testnet verrà "presto" reso disponibile per alcuni utenti.

In un commento su Twitter, Changpeng Zhao ha poi confermato che nella versione finale del prodotto saranno presenti funzioni aggiuntive. Queste includono un block time per le transazioni di un secondo, e la capacità per gli utenti di controllare i propri fondi.

Le piattaforme decentralizzate differiscono dagli exchange tradizionali, in quanto le chiavi private vengono gestite dagli utenti stessi e non da un ente centrale di terze parti.

Nel corso degli anni, il tanto criticato modello centralizzato ha portato a svariati attacchi informatici e furti da parte di hacker. A gennaio di quest'anno, l'exchange giapponese Coincheck ha perso oltre mezzo miliardo di dollari a causa di una falla nella sicurezza.

In un recente messaggio su Twitter, Binance ha inoltre svelato che il lancio della propria blockchain è previsto "per i prossimi mesi":

"Binance sta spingendo per l'adozione della tecnologia blockchain, e sta facendo molte cose per aiutare lo sviluppo del settore. Ad esempio, nei prossimi mesi arriverà la blockchain Binance Chain, sulla quale milioni di progetti potranno emettere i propri token con facilità."