Guadagni per le criptovalute principali, Bitcoin di nuovo sopra i 3.600$

Mercoledì 23 gennaio — al momento della stesura di questo articolo, la maggior parte delle 20 criptovalute principali sta registrando lievi guadagni. Il Bitcoin (BTC) è di nuovo a quota 3.600$, come mostrano i dati di Coin360.

Market visualization

Grafico fornito da Coin360

La criptovaluta più famosa al mondo ha guadagnato poco più dell'1% rispetto alla giornata di ieri, finendo a quota 3.603$. Dando un'occhiata al suo grafico settimanale, notiamo che il suo prezzo è leggermente inferiore ai 3.658$ registrati mercoledì scorso. A livello mensile, il Bitcoin è in calo di quasi il 10%.

Bitcoin 7-day price chart

Grafico settimanale del valore del Bitcoin. Fonte: CoinMarketCap

Ripple (XRP) è in rialzo dello 0,5%, con una quotazione di 0,317$. Anche XRP è in ribasso a livello settimanale, trovandosi al di sotto del valore di 0,33$ registrato il 16 gennaio, molto vicino al picco infrasettimanale di 0,333$ toccato tre giorni dopo.

Ripple 7-day price chart

Grafico settimanale del valore di Ripple. Fonte: CoinMarketCap

Ethereum (ETH), la seconda altcoin per capitalizzazione di mercato, ha registrato un incremento dell'1,5%. Al momento della stesura di questo articolo, il suo valore si aggira sui 118$. Durante gli ultimi sette giorni, la criptovaluta ha perso quasi il 5%, avendo cominciato la settimana a quota 124$.

Ethereum 7-day chart

Grafico settimanale del valore di Ethereum. Fonte: CoinMarketCap

Tra le prime 20 criptovalute principali si segnala la forte crescita di Bitcoin Cash (BCH), in rialzo del 7%. Andando sotto la top 20 di qualche posizione, si fa notare Waves (WAVES), che ha guadagnato il 22%.

La capitalizzazione complessiva del mercato si aggira sui 120,6 miliardi di dollari, circa 3 miliardi in meno rispetto ai 122,3 della settimana scorsa.

Total crypto market cap 7-day chart

Grafico della capitalizzazione complessiva del mercato. Fonte: CoinMarketCap

Come segnalato di recente da Cointelegraph, secondo un'analisi di Bloomberg, il Bitcoin si trova quasi in territorio oversold e si starebbe preparando ad una breve impennata.

Inoltre, il presidente e CEO del Nasdaq Adena Friedman ha dichiarato che le criptovalute "meritano la possibilità di trovare un futuro sostenibile nella nostra economia".