Bitcoin in calo dopo aver raggiunto quota 11.500$ e sfida il supporto a 11.000$

Bitcoin sta mettendo di nuovo alla prova il supporto degli 11.000$ dopo aver raggiunto il massimo di 11.528$ domenica.

Secondo Coinmarketcap, Bitcoin ha superato gli 11.000$ nell'inizio della giornata di sabato, prima di incontrare resistenza a 12.000$ il giorno seguente.

 

Come riportato da Cointelegraph, i prezzi di Bitcoin continuano a muoversi con fatica in prossimità della resistenza dei 12.000$. 

Anche se i prezzi dovessero continuare a scendere fino a lunedì, il trend rialzista di Bitcoin rimane forte.

Dopo il rilascio del supporto al protocollo Segregated Witness ('SegWit') nell'ultima versione del client, Bitcoin Core ha raggiunto il più grande numero di nodi di sempre.

Dopo essere stato implementato anche dagli exchange Coinbase e Bitfinex, SegWit viene usato nel 29% delle transazioni BTC, rendendole più economiche e veloci.

Inoltre, la continua e rapida crescita del Lighting Network indica come esista ancora l'idea di utilizzare Bitcoin come denaro.

La tecnologia, che consente transazioni Bitcoin istantanee e quasi gratuite, ha quasi 1000 nodi operativi sulla sua rete principale, nonostante alcune note figure dell'industria Bitcoin nutrano delle riserve sulla sua stabilità.

La situazione è diversa per gli altcoin. Molte delle monete nella top 50 di CoinMarketCap hanno perso diversi punti percentuale nelle ultime 24 ore. Fa' eccezione Stellar, che nello stesso arco di tempo ha guadagnato il 9,35%.