Bitcoin ancora vicino ai 3.650$, lieve rialzo dei mercati azionari

Lunedì 11 febbraio — la maggior parte delle prime 20 criptovalute è in lieve rialzo, mentre il Bitcoin (BTC) rimane vicino ai 3.650$, come mostrano i dati di CoinMarketCap.

Market visualization from Coin360

Grafico fornito da Coin360

Al momento della stesura di questo articolo, il Bitcoin ha guadagnato poco meno di mezzo punto percentuale, con un valore di 3.648$. Dando un'occhiata al suo grafico settimanale, notiamo un guadagno del 5% rispetto alla quotazione di lunedì 4 febbraio.

Bitcoin 7-day price chart

Grafico settimanale del Bitcoin. Fonte: CoinMarketCap

Ethereum (ETH) ha riconquistato il titolo di seconda criptovaluta per capitalizzazione di mercato, che al momento si aggira sui 12,6 miliardi di dollari. La moneta ha superato Ripple (XRP), che attualmente ha una capitalizzazione di 12,4 miliardi.

Nelle ultime 24 ore, il valore di Ethereum è cresciuto del 2%, finendo a 121$. A livello settimanale, la criptovaluta è in rialzo del 12%.

Ethereum 7-day price chart

Grafico settimanale di Ethereum. Fonte: CoinMarketCap

Ripple è in ribasso di dello 0,50% circa, con una quotazione di 0,303$. Anche sul grafico settimanale non si registrano grossi cambiamenti, ma solo un guadagno di mezzo punto percentuale.

Ripple 7-day price chart

Grafico del valore settimanale di Ripple. Fonte: CoinMarketCap

La performance migliore tra le criptovalute della top 20 è quella di Dash (DASH), in rialzo dell'8% rispetto alla quotazione di ieri e del 18 percento su base settimanale.

Il mercato azionario è in lieve crescita, con l'indice S&P 500 in rialzo dello 0,09% e il Nasdaq in crescita dello 0,23%. Il CBOE Volatility Index (VIX) continua la sua scalata, guadagnando il 3,44%.

Segnali contrastanti dal mercato petrolifero, con il WTI Crude, il Brent Crude e il Canadian Crude Index in ribasso rispettivamente dell'1,88%, 1,24% e 1,8%. Il Mars US guadagna invece l'1,32%, come mostrano i dati di oilprice.com.

Come segnalato di recente, un nuovo rapporto della società di ricerca newyorkese Fundstrat Global Advisors prevede dei miglioramenti nel mercato delle criptovalute, che dovrebbero tradursi in un aumento dei prezzi.

Pochi giorni fa, il commissario della Securities and Exchange Commission degli Stati Uniti Hester Peirce ha dichiarato che il ritardo nella regolamentazione delle criptovalute potrebbe consetire all'industria di progredire e maturare in modo autonomo.