Bitcoin: l'halving del 2020 causerà una riduzione dei nuovi BTC minati ogni settimana pari a 63 milioni di dollari

Il dimezzamento del block reward, previsto per maggio 2020, continua ad essere uno degli argomenti preferiti dei sostenitori di Bitcoin (BTC).

Analisti entusiasti per l'halving

In una discussione su Twitter del 18 ottobre, alcuni esperti del settore hanno osservato che l'evento ridurrà la quantità dei nuovi Bitcoin minati ogni settimana di 63 milioni di dollari.

Il block reward rappresenta la quantità di nuovi Bitcoin che i miner ricevono per minare un nuovo blocco. Attualmente è pari a 12.5 BTC, e scenderà quindi a 6.25 BTC dopo l'halving.

Gli halving precedenti hanno sempre scatenato un forte incremento dei prezzi, e ciò fa pensare che quello del 2020 non farà eccezione. Ulteriori studi, come ad esempio il famoso modello Stock-to-Flow, hanno supportato la teoria secondo cui il prezzo di Bitcoin sia destinato a salire man mano che i reward provenienti dal mining diminuiscono.

Comparando i dati storici, Crypto Rand ha osservato che gli halving del 2012 e del 2016 hanno rispettivamente rimosso 302.400$ e 8,19 milioni di dollari per settimana dalla circolazione. L'halvening del 2020, che gli analisti definiscono come il "più marcato", rimuoverà 63 milioni di dollari.

L'investitore Alistair Milne è d'accordo, e ha aggiunto che, con l'attuale prezzo di 8.200$, ci saranno 51,7 milioni di dollari di nuovi Bitcoin in meno ogni settimana.

"A quelli che pensano che il programma inflazionistico di Bitcoin sia meno efficace nel tempo ... Ai valori attuali (~ 8200$), il dimezzamento del 2020 rimuoverà 51,7 milioni di dollari di nuovi Bitcoin minati dalla parte delle vendite", ha riassunto Milne lunedì.

Prezzi pronti a salire

Come riportato da Cointelegraph, il calo di Bitcoin a 8.200$ ha posizionato la criptovaluta in linea con le aspettative del modello Stock-to-Flow.

Tuttavia, non tutti la vedono così. In un'intervista, Jihan Wu, cofondatore del gigante del mining Bitmain, ha affermato che il dimezzamento potrebbe arrivare senza portare con sé un nuovo mercato rialzista.

"Ci sono molte incertezze, ma ora è un buon momento per investire nel mining", ha dichiarato. In un comunicato stampa rilasciato lunedì, Bitmain ha dichiarato di voler gestire la più grande mining farm di Bitcoin al mondo.