Bitmain lancia in Texas la struttura 'più grande al mondo' per il mining di Bitcoin

Bitmain, celebre produttore cinese di hardware per il mining di criptovalute, ha realizzato a Rockdale, in Texas, quella che sostiene essere la struttura "più grande al mondo" per il mining di Bitcoin (BTC).

In un comunicato stampa del 21 ottobre, l'azienda spiega che il progetto è stato completato in collaborazione con il Rockdale Municipal Development District e la compagnia canadese DMG Blockchain Solutions.

Uno stimolo per l'economia locale

Nell'area dedicata al progetto, con un'estensione complessiva di circa 133 km², è attualmente presente una struttura con una capacità di 25 MW, nonché un edificio ancora in costruzione che potrà supportare fino a 50 MW. Una volta ultimato, la capacità complessiva dell'intero impianto sarà di oltre 300 MW.

Il sito appartiene alla Aluminum Company of America, e in passato ospitava una fonderia. DMG Blockchain Solutions fornirà servizi di gestione e hosting per il progetto, e collaborerà con Bitmain per espandere la capacità della struttura e garantire la massima efficienza delle operazioni di mining.

Oltre a supportare l'economia locale acquistando energia dall'Electric Reliability Council of Texas, l'operatore della rete elettrica di Rockdale, Bitmain pianifica di lanciare un programma di educazione e formazione sul mining e sulla tecnologia blockchain.

Questa struttura 'è molto importante per l'espansione globale di Bitmain'

Il progetto di Bitmain per la realizzazione di una mining farm in Texas era già stato annunciato ad agosto dello scorso anno. Al tempo l'azienda pianificava di creare 400 nuovi posti di lavoro in due anni, con un investimento complessivo nell'economia di 500 milioni di dollari nel corso di un periodo iniziale di sette anni. A gennaio, a causa delle condizioni avverse del mercato del mining, il progetto è stato in parte ridimensionato.

Clinton Brown, Rockdale Lead Project Manager di Bitmain, ha commentato che il lancio di questa struttura "è molto importante per l'espansione globale di Bitmain", e che le risorse energetiche stabili e a basso costo fornite dallo Stato del Texas saranno fondamentali per supportare l'inetivabile crescita del settore del mining di criptovalute.