Bitcoin torna 10.000$. 'Un assestamento prima di nuovi massimi', afferma un analista

Il prezzo di Bitcoin (BTC) è tornato sotto quota 10.000$: il supporto a cinque cifre è stato ancora una volta infranto.

Grafico di mercato

Grafico di mercato. Fonte: Coin360

Ribassi fino a maggio 2020?

Al momento della stesura di questo articolo Bitcoin viene scambiato per circa 10.095$, in negativo dell'1,69% rispetto alla giornata di ieri. Nelle scorse ore la criptovaluta ha toccato un minimo di 9.900$, per poi ottenere una ripresa.

Grafico di Bitcoin

Grafico dei movimenti settimanali di Bitcoin. Fonte: Coin360

Quest'ultima contrazione era stata prevista da svariati esperti, secondo i quali ai livelli più alti non era presente un supporto abbastanza solido da garantire movimenti rialzisti a breve termine. A loro parere, Bitcoin sarebbe tornato ad un valore a quattro cifre prima dell'inizio di nuovi rialzi.

Teoria condivisa anche da Crypto Michaël, collaboratore di Cointelegraph, secondo il quale gli investitori in Bitcoin non hanno ragione di preoccuparsi.

Nick Cote ha invece affermato che la pressione di vendita potrebbe durare fino a maggio del prossimo anno, quando il dimezzamento delle ricompense per il mining farà impennare la domanda per la criptovaluta. "Si tratta di un assestamento prima di nuovi massimi storici", ha previsto il trader.

Leggere contrazioni anche per le altcoin

Il resto del mercato ha copiato i movimenti di Bitcoin, con leggeri ribassi che vanno dall'1 al 3%.

Il valore di Ether (ETH), la seconda criptovaluta più importante per capitalizzazione, è attualmente di circa 178$, in negativo dell'1,5% rispetto a ieri. XRP ha invece registrato una contrazione pari al 2,8%, e viene attualmente scambiato per 0,2547$,

Peggiori le prestazioni di Bitcoin SV (BSV), in rosso del 3,4%.

Grafico di Ether

Grafico dei movimenti settimanali di Ethereum. Fonte: Coin360

La capitalizzazione complessiva di tutte le criptovalute oscilla attorno ai 259 miliardi di dollari, mentre la dominance di Bitcoin rimane stabile al 69%.

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SUI PRINCIPALI MERCATI DELLE CRIPTOVALUTE CON GLI INDICI DI COINTELEGRAPH