Il grafico di Bitcoin sembra 'ridicolo' dopo il boom cinese, sostiene un analista

Bitcoin (BTC) continua a rimanere saldamente sopra i 9.000$, nonostante le notevoli oscillazioni del week-end.

Cryptocurrency market daily overview

 

Panoramica giornaliera dei mercati. Fonte: Coin360

Bitcoin tornerà a quota 8.800$?

Nel fine-settimana il prezzo di Bitcoin si è mosso in maniera estremamente volatile, oscillando costantemente all'interno di un range compreso fra i 9.100 e i 9.900 dollari.

Venerdì, la notizia che la Cina avrebbe attivamente supportato la tecnologia blockchain ha improvvisamente risvegliato l'interesse nei mercati delle criptovalute. Dopo svariati giorni attorno a quota 7.400$, il valore della coppia BTC/USD è esploso, raggiungendo un picco di ben 10.500$.

Nei giorni successivi Bitcoin si è consolidato attorno ai 9.400$, confermando una crescita settimanale del 25%.

Bitcoin seven-day price chart

 

Grafico dei movimenti settimanali di Bitcoin. Fonte: Coin360

Nonostante l'entusiasmo generale, non tutti credono che questi prezzi dureranno a lungo. Secondo il trader FilbFilb, collaboratore di Cointelegraph, la coppia BTC/USD tornerà presto a 8.800$. "Ovviamente il grafico sembra totalmente ridicolo adesso", ha commentato sul proprio canale Telegram.

Altcoin in crescita, impennano Tron e NEO

In maniera simile a Bitcoin, anche il resto del mercato ha mantenuto i livelli più alti. Ottima crescita soprattutto per Tron (TRX) e NEO (NEO), il cui prezzo è aumentato di circa il 25% rispetto alla giornata di ieri. Buoni i movimenti anche di Tezos (XTZ) e Zcash (ZEC), in verde di circa l'8%.

Quasi statico invece Ether (ETH), in positivo di appena l'1,5%.

Ether seven-day price chart

Grafico dei movimenti settimanali di Ether. Fonte: Coin360

La capitalizzazione complessiva di tutte le criptovalute è tornata a 250 miliardi di dollari. In leggero aumento anche la dominance di Bitcoin, ora al 68%.

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SUI PRINCIPALI MERCATI DELLE CRIPTOVALUTE CON GLI INDICI DI COINTELEGRAPH