Bitcoin finisce sotto i 10.000$, nuovo minimo settimanale

Il prezzo di Bitcoin (BTC) ha subito un forte crollo, perdendo più di 600$.

Nel giro di un'ora, la criptovaluta più famosa al mondo è passata da 10.269$ a 9.630$, e sta ora tentando di far partire una ripresa. Al momento della stesura di questo articolo, il valore della moneta si aggira sui 9.721$.

Bitcoin price. Source: Coin360

Grafico fornito da: Coin360

Il valore attuale è quello più basso dell'ultima settimana, caratterizzata da un massimo di 10.791$ raggiunto il 20 agosto. Sul grafico mensile, la moneta si trova appena sopra i 9.519$ registrati il 28 luglio, esattamente 30 giorni fa.

Il calo dei prezzi arriva dopo la diffusione della notizia che Bakkt, la tanto attesa piattaforma di future sul Bitcoin, permetterà ai clienti di cominciare a depositare i propri fondi nel suo servizio di custodia Bakkt Warehouse il 6 settembre. Qualche settimana fa, l'azienda ha annunciato che il trading dei suoi future fisici sul Bitcoin comincerà il 23 settembre.

Il direttore generale del Chicago Mercantile Exchange (CME) Tim McCourt ha rivelato che, nel mese di maggio, i future sul Bitcoin hanno registrato un volume medio record di 515 milioni di dollari. In particolare, il 13 maggio, è stata raggiunta la cifra di 33.677 contratti future, equivalenti a oltre 168.000 BTC.