Bitcoin scende sotto i 9.200$ dopo essere stato respinto dalla resistenza dei 9.500$

Dopo essere stato respinto dalla resistenza dei 9.500$, Bitcoin (BTC) è di nuovo sceso sotto quota 9.200$.

Cryptocurrency market daily overview. Source: Coin360

Grafico fornito da Coin360

Bitcoin rimane nella parte bassa del range dei 9.000$

Come mostrano i dati di Coin360, la coppia BTC/USD continua a rimanere nel range dei 9.000$. Al momento della stesura di questo articolo, il suo valore si aggira sui 9.120$, in calo del 2% rispetto alla quotazione delle ultime 24 ore.

Nella giornata di venerdì, la situazione sembrava più ottimistica. Dopo aver passato gran parte della mattinata nel margine inferiore del range, Bitcoin era riuscito a raggiungere quota 9.380$, per poi abbandonare la sua posizione e riprendere nuovamente a scendere.

Bitcoin seven-day price chart. Source: Coin360

Movimenti settimanali di Bitcoin. Fonte: Coin360

Come riportato da Cointelegraph, alcuni analisti vedono il calo come una forma di consolidazione.

Secondo il nostro collaboratore filbfilb, tuttavia, c'era ancora speranza per qualche rialzo durante l'inizio del weekend.

Un ritorno alle tanto agogniate cinque cifre rimane una sorta di sacro graal per i Bitcoiner nell'attuale clima, visto le forti resistenze che andrebbero attraversate.

I modelli di previsione a più lungo termine suggeriscono comunque che BTC si avvicini a quota 8.000$ nei prossimi sei mesi. Successivamente, il dimezzamento del block reward dovrebbe aprire la strada ad una nuova era rialzista, affermano gli analisti.

Come osservato da Cointelegraph, i due precedenti halving due hanno infatti avuto un impatto molto positivo su Bitcoin nei mesi seguenti.

Calmi i mercati delle altcoin

Delle prime venti criptovalute per capitalizzazione di mercato, la maggior parte ha registrato variazioni di circa il 2%.

Ether (ETH), prima altcoin del mercato, ha perso l'1,1%, finendo a 181$, in linea con l'andamento di XRP e Binance Coin (BNB).

Ether seven-day price chart. Source: Coin360

Movimenti settimanali di Ether. Fonte: Coin360

Perdite più marcate invece per alcuni token, con Tron (TRX) e EOS (EOS) entrambe in calo del 2,5%.

La capitalizzazione complessiva del mercato rimane stabile a 246 miliardi di dollari, mentre la dominance di Bitcoin è pari al 67,4%.

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SUI PRINCIPALI MERCATI DELLE CRIPTOVALUTE CON GLI INDICI DI COINTELEGRAPH