Bitcoin si stabilizza a 8.400$, notevole ripresa delle altcoin

Quest'oggi Bitcoin (BTC) oscilla attorno agli 8.400$: dopo il crollo di inizio settimana, la stabilità sembra essere finalmente tornata nei mercati delle criptovalute.

Panoramica dei mercati

Panoramica dei mercati. Fonte: Coin360

Bitcoin stabile a 8.400$

Al momento della stesura di questo articolo Bitcoin viene scambiato per circa 8.442$, in positivo dello 0,28% rispetto alla giornata di ieri.

Grafico BTC

Grafico dei movimenti settimanali di Bitcoin. Fonte: Coin360

L'opinione degli esperti su Bitcoin appare incerta. Secondo l'analista PlanB il prezzo della criptovaluta era eccessivamente alto, e ora si è semplicemente avvicinato al suo reale valore di mercato di circa 8.285$.

Decisamente più negativo invece il parere di Peter Schiff, secondo il quale Bitcoin è diretto verso quota 4.000$:

"Bitcoin ha finalmente sfondato la support line dell'ampio triangolo discendente, uno sviluppo che si stava delineando da mesi. Si tratta di un pattern tecnico molto ribassista, e conferma che un importante massimo è ormai stato determinato.

Il rischio di una rapida discesa a 4.000$, o persino più in basso, è molto alto!"

Impennata giornaliera di Stellar

Nonostante Bitcoin si sia soltanto stabilizzato, svariate altcoin hanno ottenuto una notevole ripresa. Il valore di Ether (ETH), la seconda criptovaluta più importante per capitalizzazione, è tornato sopra la barriera dei 170$ grazie ad un incremento giornaliero dell'1,2%.

Notevole anche la crescita del token XRP di Ripple, in positivo del 5,3% rispetto a ieri. Ma è soprattutto Stellar (XLM) a stupire i trader, grazie ad un'impennata di oltre il 13%.

Grafico ETH

Grafico dei movimenti settimanali di Ether. Fonte: Coin360

La capitalizzazione complessiva di tutte le criptovalute ha raggiunto i 223 miliardi di dollari, dei quali Bitcoin rappresenta il 68,3%.

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SUI PRINCIPALI MERCATI DELLE CRIPTOVALUTE CON GLI INDICI DI COINTELEGRAPH