Bitcoin impenna di 300$ in appena dieci minuti, torna sopra quota 10.000$

I mercati delle criptovalute risultano ancora fortemente instabili: in appena dieci minuti il prezzo di Bitcoin è aumentato di ben 300$, tornando nuovamente sopra quota 10.000$.

Market visualization

Grafico di mercato. Fonte: Coin360

Ripresa di Bitcoin dopo una settimana ribassista

Al momento della stesura di questo articolo, Bitcoin (BTC) viene scambiato per circa 10.046$, in positivo del 2,45% rispetto a ieri. Quest'ultima è stata una settimana nel complesso negativa per la principale criptovaluta, il cui valore ha toccato un minimo di 9.580$.

Bitcoin 7-day price chart

Grafico dei movimenti settimanali di Bitcoin. Fonte: Coin360

Ciononostante Tom Lee, fondatore della società d'analisi Fundstrat Global Advisors, ha spiegato su Twitter che il taglio ai tassi d'interesse, previsto negli Stati Uniti per la prossima settimana, potrebbe avere come conseguenza un notevole incremento del prezzo di BTC:

"Gli ultimi week-end sono stati negativi per Bitcoin. [...] Tuttavia questo week-end Bitcoin romperà il pattern e otterrà un rialzo."

Più prudente invece l'opinione di altri esperti. Secondo il trader Josh Rager, il sentimento di mercato rimarrà neutrale finché Bitcoin continuerà ad essere scambiato tra i 9.690$ e 10.586$, e assisteremo ai primi segnali di rialzo o di ribasso soltanto al di fuori di questo intervallo.

In leggero rialzo anche le altcoin

Anche il resto del mercato ha registrato una leggera crescita. Ethereum (ETH), la seconda criptovaluta più importante per capitalizzazione di mercato, ha raggiunto un valore di 221$ in seguito ad un incremento giornaliero dell'1,58%.

Ether 7-day price chart

Grafico dei movimenti settimanali di Ethereum. Fonte: Coin360

La capitalizzazione complessiva di mercato oscilla attorno ai 278 miliardi di dollari, in rialzo di 7 miliardi rispetto alla giornata di ieri. 

RIMANI COSTANTEMENTE AGGIORNATO SUGLI ULTIMISSIMI MOVIMENTI DEI MERCATI CON GLI INDICI DI COINTELEGRAPH