Mercato leggermente in rosso, ma Bitcoin rimane sopra il muro dei 4.000$

Oggi gran parte delle criptovalute hanno registrato leggere perdite.

Bitcoin (BTC), in rosso di appena lo 0,5%, oscilla attorno ai 4.022$. Leggera contrazione anche del valore settimanale: sette giorni fa il prezzo della moneta era infatti di 4.037$.

Bitcoin 7-day price chart

Grafico dei movimenti settimanali di Bitcoin. Fonte: CoinMarketCap

Arthur Hayes, cofondatore e CEO della piattaforma per il trading di criptovalute BitMEX, ha previsto che entro fine anno il valore di Bitcoin tornerà a quota 10.000$.

In leggero ribasso anche Ethereum (ETH), di appena lo 0,31% rispetto alla giornata di ieri. Attualmente la moneta viene scambiata per 138$. In rosso anche i movimenti settimanali, di circa il 2%.

Ethereum 7-day price chart

Grafico dei movimenti settimanali di Ethereum. Fonte: CoinMarketCap

Ripple (XRP), alla terza posizione nella classifica di CoinMarketCap, ha invece registrato un incremento dello 0,5%, raggiungendo un valore di circa 0,311$. Ben più positivo il grafico settimanale, che mostra una ripresa del 2,5%.

Ripple 7-day price chart

Grafico dei movimenti settimanali di Ripple. Fonte: CoinMarketCap

Per quanto riguarda le venti criptovalute più importanti del mercato spiccano Tron (TRX) e Cardano (ADA), entrambe in positivo di circa il 5%.

La capitalizzazione complessiva di mercato oscilla attorno ai 140 miliardi di dollari, un valore praticamente identico alla settimana scorsa.

Nella giornata di ieri, la Cina ha pubblicato una nuova edizione della classifica sponsorizzata dal governo sulle principali criptovalute: Bitcoin è stato piazzato alla 15° posizione, mentre EOS rimane saldamente al primo posto. Segue Tron, alla seconda posizione sin dal superamento di Ethereum, avvenuto a febbraio.