Argentina: i controlli sui capitali si fanno più stringenti, impenna il trading di Bitcoin

L'Argentina è tornata sui radar dei sostenitori di Bitcoin (BTC), in seguito ad un improvviso controllo sui capitali che ha notevolmente ridotto la quantità di dollari statunitensi acquistabili dai cittadini.

Il limite di 200$ è temporaneo

La scorsa settimana, il Banco Central de la República Argentina ha deciso di ridurre ulteriormente la quantità di dollari statunitensi acquistabili ogni mese dai risparmiatori, da 10.000 ad appena 200: una riduzione del 98%.

Il limite di 10.000$ era stato introdotto soltanto lo scorso mese, al fine di limitare la libertà dei cittadini e delle imprese di acquistare valute straniere. Tramite questo rigido controllo sui capitali, la banca centrale del paese tenta di contrastare il tasso d'inflazione in continua crescita del Peso Argentino (ARS), il cui valore nell'ultimo anno si è praticamente dimezzato.

"Comprate Bitcoin", aveva al tempo consigliato su Twitter l'avvocato Preston Byrne, dopo essere venuto a conoscenza della notizia. 

In un comunicato, il Banco Central sottolinea che questo limite avrà una durata di soltanto due mesi:

"Dato l'attuale grado di incertezza, questa domenica il Consiglio d'Amministrazione del Banco Central de la República Argentina ha deciso adottare una serie di misure volte a preservare le riserve della Banca Centrale. Tali misure sono temporanee, rimarranno in vigore fino a dicembre 2019.

Stabiliscono un nuovo limite di 200$ al mese per gli individui in possesso di un conto bancario, e di 100$ per gli acquisti di contanti. Questi limiti non sono cumulativi."

Record di volumi per il Peso Argentino su LocalBitcoins

In seguito alla notizia, il trading di Bitcoin in Argentina è notevolmente aumentato: su LocalBitcoins, popolare piattaforma dedicata al trading peer-to-peer di criptovalute, sono stati registrati alcuni dei volumi più alti di sempre.

In particolare, stando ai dati raccolti da Coin Dance, la scorsa settimana sono stati scambiati 14,1 milioni di ARS, equivalenti a circa 240.000$. 

Localbitcoins trading volumes for Argentine peso (ARS)

Volumi di trading del Peso Argentino (ARS) su LocalBitcoins. Fonte: Coin Dance

I sostenitori di Bitcoin hanno colto la palla al balzo, sottolineato ancora una volta i benefici offerti dall'utilizzo di una valuta decentralizzata. Su Twitter, l'analista Rhythm ha infatti commentato:

"Il denaro non è veramente tuo se ti serve un permesso per utilizzarlo."