Su Twitter, il celebre account @Bitcoin rinnega Bitcoin Cash

Sembra che @Bitcoin, uno degli account su Twitter più controversi dell'industria delle criptovalute, abbia improvvisamente cambiato opinione su Bitcoin (BTC) e Bitcoin Cash (BCH). Molti importanti nomi della comunità ed esperti del settore stanno ora tentando di comprendere il motivo di tale comportamento.

Da Bitcoin.com a Bitcoin.org

Nonostante possieda oltre un milione di follower, la denominazione dell'account @Bitcoin è in realtà impropria. Da molto tempo infatti questa pagina su Twitter critica duramente Bitcoin e promuove Bitcoin Cash: pare che ad un certo punto questo account sia finito in mano a Roger Ver, uno dei principali sostenitori di BCH.

Nonostante le insistenti voci di corridoio, lo scorso anno Ver ha negato il proprio legame con questo account di Twitter, lasciando però intendere di conoscere il nome del suo reale proprietario:

"Questo individuo supporta #BCH ed è molto conosciuto nell'ecosistema di Bitcoin. Non vuole tuttavia avere a che fare con trolling incessante, e ha pertanto preferito non rendere pubblica la propria identità."

Nelle scorse ore @Bitcoin ha tuttavia modificato il link presente sul proprio profilo da Bitcoin.com, sito web appartenente a Ver, a Bitcoin.org, portale in rete volto a pubblicizzare BTC. Non conosciamo ancora le ragioni di tale scelta, ma questo non impedisce alla comunità delle criptovalute di pubblicare le proprie teorie in rete.

Su Twitter, l'utente Autonomous Bitcoin AI #2357 ha provato a fornire una spiegazione plausibile:

"In passato Roger ha affermato di conoscere l'attuale possessore di questo account. Quindi deve sapere cosa è successo, oppure i due hanno semplicemente litigato. Ver non sembra tuttavia intenzionato a svelare alcuna informazione, e lascia invece che i suoi dipendenti concepiscano teorie complottiste su r/btc [Reddit]."

Diversa invece l'opinione di Bitcoin-Only.com, account su Twitter dedicato alla condivisione di notizie sul settore:

"L'account è stato chiaramente venduto almeno una volta in passato. Stanno soltanto cercando di incrementare il valore dell'account."

E ovviamente non mancano i commenti satirici, che si prendono gioco delle numerose ipotesi cospirative condivise sui social media. Secondo Charlie Lee, celebre creatore di Litecoin (LTC), il fulcro della questione potrebbe essere di natura privata:

"Non possiedo alcuna prova a riguardo, ma credo che il proprietario di @bitcoin abbia avuto una relazione romantica con Roger Ver e si siano mollati di recente. Questa è l'unica spiegazione plausibile sul perché @bitcoin abbia smesso di supportare BCH."