App di pagamento mobile Circle acquisisce exchange Poloniex per 400 milioni di dollari

Stando a quanto riportato da Fortune, la popolare applicazione per l'invio di denaro Circle ha annunciato in data 26 febbraio di aver acquisito la piattaforma d'exchange di criptovalute Poloniex per 400 milioni di dollari.

All'inizio del mese, Cointelegraph aveva già riportato voci di corridoio non confermate riguardo a tale acquisizione.

L'ecosistema Circle, finanziato da Goldman Sachs, è suddiviso in tre parti: Circle Pay, per i trasferimenti di denaro tradizionaleCircle Trade, che fornisce liquidità di criptovalute; l'imminente Circle Invest, che permetterà agli utenti di investire nei mercati delle criptovalute.

Poloniex permette lo scambio di 68 diverse criptovalute, con un volume giornaliero di circa 140 milioni di dollari: la quattordicesima piattaforma d'exchange più importante al mondo, secondo CoinMarketCap.

Nell'annuncio odierno sul blog di Circle, i cofondatori dell'applicazione Sean Neville e Jeremy Allaire hanno rivelato che inizialmente il servizio si concentrerà principalmente sul supporto clienti e sull'aspetto tecnico necessario per la gestione di Poloniex. Per quanto riguarda il futuro, i due hanno invece dichiarato:

“Speriamo anche di ingrandire Poloniex attraverso espansioni di mercato e localizzazione, incrementando il numero di token offerti quando possibile ed appropriato. Vorremmo anche garantire la stessa connettività tra USD, EUR e GBP che l'ecosistema Circle offre già con i propri servizi Pay, Trade e Invest."

In futuro, Neville and Allaire vorrebbero rendere Poloniex più di una semplice piattaforma di exchange. Immaginano infatti un...

“...robusto e poliedrico mercato distribuito, che ospiti token per cosa di valore: oggetti fisici, raccolte fondi e azioni, beni immobiliari, produzioni creative come arte, musica e letteratura, noleggio di beni e servizi, crediti, future e molto altro ancora."

Il comunicato stampa di Poloniex ripete il medesimo messaggio di Circle, affermando di voler...

“implementare l'esperienza Circle così da incrementare la scalabilità e l'affidabilità della nostra piattaforma e delle nostre operazioni. L'esperienza degli utenti è di primaria importanza. Aspiriamo a creare un mercato che cambierà per sempre l'idea stessa di scambio globale di beni di valore, e pretendiamo solo l'eccellenza per il nostro prodotto."