Bitcoin ed Ethereum in verde dopo i commenti positivi della Bank of England

Torna il verde nei mercati delle criptovalute dopo i minimi mensili raggiunti questa settimana, con il Bitcoin (BTC) nuovamente a quota 8.000$ dopo i commenti positivi rilasciati dalla Bank of England: le valute digitali "non rappresentano un rischio" per la stabilità dell'economia mondiale, ha spiegato Mark Carney ai membri del G20.

Chart

Fonte immagine: https://coin360.io/

Reuters ha pubblicato un articolo riguardo a tali commenti; poche ore dopo il BTC ha subito un'impannata di circa 1.000$.

BTC

Il prezzo del BTC è salito di oltre il 13% nelle ultime 24 ore, con un valore di circa 8.500$ al momento della stesura di questo articolo. Anche la dominazione del mercato da parte della criptovaluta continua a salire, ora al 44,3%.

Buone notizie anche per Ethereum (ETH), che supera nuovamente quota 500$ dopo il forte calo del 18 marzo. Il prezzo di ETH è ora di circa 549$, aumentato del 13,89% nelle ultime 24 ore.

ETH

Il crollo di ETH sotto i 500$ potrebbe essere in parte attribuito alla svendita di 50.000 ETH da parte dell'exchange di criptovalute Bitfinex, spiega il celebre appassionato del settore WhalePanda:

Al momento della stesura di questo articolo, tutte le 100 criptovalute più importanti sono in verde, con aumenti per alcune monete di oltre il 36%.