Il CEO di Pantera Capital suggerisce di acquistare criptovalute adesso, finché sono poco costose

Durante una recente intervista su CNBC, Dan Morehead, CEO del fondo d'investimento in criptovalute Pantera Capital, ha affermato che al momento i mercati sono "molto economici", ed è pertanto un ottimo momento per acquistare.

"I mercati sono in calo del 65% rispetto ai suoi massimi", ha spiegato Morehead. "È molto meno costoso acquistare adesso e partecipare al rialzo in futuro". Ha poi fornito un consiglio a tutti coloro che desiderano generare profitti con le criptovalute:

“Quando una criptovaluta scende sotto la sua media a 200 giorni, se compri in quel momento e vendi tra un anno, generi in media un profitto del 239%... senza nemmeno doverci stare a pensare.

Il fulcro dello scambio è proprio questo: raramente una criptovaluta va in negativo sul lungo termine. Pertanto oggi è un ottimo giorno per comprare".

Discutendo in particolar modo del Bitcoin, il CEO ha spiegato che questa strategia si è già rivelata vincente "circa cinque volte negli ultimi sei anni".

Quando i presentatori di CNBC hanno accennato al fatto che il prossimo "grande catalizzatore" dell'impennata dei mercati potrebbe essere l'avvento degli investimenti istituzionali, Morehead ha precisato che la storia non è così semplice:

“Là fuori c'è questa idea, come se esistesse un interruttore di accensione e spegnimento. Come se al momento il mercato fosse spento, e le istituzioni stessero aspettando di premere l'interruttore in una qualche data particolare... in verità abbiamo investitori istituzionali sin dal 2013, è un lungo processo. Rischi e ricompense vanno di pari passo, ma non abbiamo ancora avuto un depositario regolamentato dalla SEC: la pallottola d'argento che aspettano tutti".

Ed in attesa di nuove regolamentazioni, al momento i mercati delle criptovalute rimangono incerti. A tal proposito CNBC cita i dati raccolti dall'Indice HFR, che mostra ad aprile un ribasso generale di circa il 17,5%.

Dopo l'incredibile impennata dello scorso anno, che ha portato ad un incremento del 2907%, secondo CNBC la recente recessione avrebbe ostacolato lo sviluppo dei fondi d'investimento. Quest'anno infatti ne sono stati fondati appena 5, rispetto ai 45 del 2017.

Dan Morehead di Pantera Capital oggi possiede investimenti in circa 35 ICO e 25 criptovalute, comprese Ripple (XRP), Ethereum (ETH) e Bitcoin (BTC).

Come precedentemente riportato da Cointelegraph, il suo primo fondo di Bitcoin ha generato un profitto del 25000% quando a dicembre 2017 la moneta ha raggiunto quota 20.000$. L'azienda rimane positiva riguardo al futuro delle criptovalute: secondo Morehead infatti la capitalizzazione complessiva di mercato potrebbe arrivare a 40 bilioni di dollari entro dieci anni.