Coinbase Pro aggiunge il supporto a XRP

Coinbase Pro, la piattaforma professionale dell'exchange di criptovalute statunitense Coinbase, sta per aggiungere il supporto al token XRP di Ripple. Lo rivela un comunicato ufficiale pubblicato sul blog dell'azienda il 25 dicembre.

Per l'annuncio, Coinbase Pro comincerà ad accettare i depositi di XRP nelle 12 ore che precederanno l'abilitazione del trading completo. Nel post, la compagnia spiega che per assicurarsi di stabilire una liquidità sufficiente sulla piattaforma, le coppie di trading in dollari statunitensi, euro e Bitcoin (BTC) verranno aperte in fasi.

Il trading completo di XRP sarà disponibile per i clienti negli Stati Uniti, in Canada, nell'Unione Europea, nel Regno Unito, a Singapore e in Australia. L'azienda potrebbe tuttavia espandere i suoi servizi ad altri paesi in un secondo momento.

L'aggiunta del trading di XRP avverrà attraverso quattro fasi, “transfer-only”,“post-only”, “limit-only”, e “full trading". Le prime due fasi consentiranno agli utenti di trasferire XRP su conti Coinbase Pro e di inserire ordini a limite, mentre le due fasi successivi consentiranno ai clienti di abbinare gli ordini e di fare trading in XRP.

Negli ultimi mesi, Coinbase Pro ha ampliato il proprio catalogo di token supportati sulla piattaforma. Nell'agosto 2018, ha aggiunto il supporto ad Ethereum Classic (ETC), seguito dal Basic Attention Token (BAT) e dalla privacy-coin Zcash (ZEC) a novembre. Il supporto per tali token è poi stato esteso alla piattaforma retail Coinbase.com e all'app mobile.

L'aggiunta di XRP a Coinbase è da lungo attesa dalla maggior parte della comunità cripto. Nel gennaio del 2018, il CEO di Coinbase Brian Armstrong negò alcuni rumor secondo i quali l'exchange avrebbe aggiunto XRP di lì a poco. Dopo l'annuncio di Armstrong, il valore di mercato di XRP crollò da oltre 148 miliardi di dollari a 126 miliardi.

Al momento della stesura di questo articolo, il token si aggira sui 0,338$: una crescita dell'11% rispetto alla giornata di ieri e del 5,4% a livello settimanale, secondo i dati di CoinMarketCap.