Coinbase pagherà gli interessi agli utenti che possiedono la stablecoin USDC

Il famoso exchange di criptovalute statunitense Coinbase permette ora ai possessori di USD Coin (USDC) di ricevere un rendimento annuo dell'1,25%.

In un post sul blog ufficiale del 2 ottobre, Coinbase ha dichiarato che i clienti statunitensi idonei inizieranno a guadagnare l'1,25% annuo su ogni USDC che detengono su Coinbase. I premi verranno distribuiti su base mensile, e l'iniziativa non è disponibile per i clienti nello stato di New York.

Nell'annuncio, Coinbase descrive USD Coin come una stablecoin che offre stabilità dei prezzi essendo sostenuta da un asset di riserva. USDC è stata creata da CENTER, un consorzio cofondato da Coinbase che ha emesso oltre un miliardo USD Coin.

Nessuna transazione necessaria

Secondo il comunicato, i clienti di Coinbase saranno in grado di guadagnare un rendimento sui loro USD Coin senza dover vendere o scambiare alcuna criptovaluta.

Coinbase ha affermato che USDC non è una valuta a corso legale, bensì una valuta digitale. Inoltre, la società precisa di non essere un istituto depositario per USDC e che i wallet dei clienti non sono protetti dalla Federal Deposit Insurance Corporation o dalla Securities Investor Protection Corporation.

Al momento della stesura di questo articolo, USDC è la ventitreesima criptovaluta per capitalizzazione di mercato, che si aggira sui 452 milioni di dollari.

Intanto, Tether (USDT), la più grande stablecoin per capitalizzazione di mercato, ha superato Bitcoin Cash (BCH) e Litecoin (LTC), diventando la quarta criptovaluta più grande del mercato dopo Bitcoin (BTC), Ether (ETH) e XRP.