ConsenSys e AMD svilupperanno un'infrastruttura di cloud computing basata su blockchain

La società di sviluppo blockchain ConsenSys, il produttore di semiconduttori AMD e la società di gestione degli investimenti di Abu Dhabi Halo Holdings stanno lavorando ad un'infrastruttura di cloud computing basata su blockchain. ConsenSys ha annunciato la collaborazione in un comunicato stampa pubblicato il 4 gennaio.

Secondo il comunicato, le aziende hanno stretto una partnership per creare la piattaforma "W3BCLOUD". ConsenSys fornirà competenze nel campo dell'elaborazione delle transazioni su blockchain, dei problemi di sicurezza e dei casi d'uso per la tecnologia.

Secondo l'annuncio, W3BCLOUD sarebbe "la prima" infrastruttura blockchain per il cloud computing capace di soddisfare i requisiti del settore sia pubblico che privato.

Il responsabile del product management di AMD Joerg Roskowetz ha dichiarato che il prodotto sarà progettato per "affrontare sfide che spaziano dall'identità intelligente, ai data center aziendali, al tracciamento degli ID sanitari, alla gestione delle licenze e delle supply chain".

A dicembre, ConcenSys ha firmato un protocollo d'intesa con la holding tecnologica sudcoreana SK Group. L'iniziativa mira a costruire un modello di business aziendale utilizzando i contratti intelligenti. La partnership prevede anche la formazione di nuovi sviluppatori specializzati nella tecnologia della blockchain di Ethereum (ETH) attraverso ConsenSys Academy e il centro di formazione tecnica SK Holdings C & C.

A novembre, AMD ha collaborato con sette importanti società per produrre otto nuovi dispositivi per il mining di criptovaluta. AMD ha sottolineato che la partnership porterà sul mercato nuove "soluzioni di blockchain computing", progettate per soddisfare le aspirazioni delle "piattaforme blockchain più innovative". Inoltre, AMD ha pubblicato un video sulla blockchain, spiegandone le caratteristiche e i vantaggi principali, come trust, integrità e sicurezza.