Bitstamp annuncia una collaborazione con la banca online svizzera Dukascopy

In un comunicato stampa pubblicato in data 25 gennaio, l'exchange europeo di criptovalute Bitstamp ha annunciato di aver stretto una collaborazione con la banca online svizzera Dukascopy.

In particolare, Bitstamp si occuperà di gestire le transazioni in Bitcoin (BTC) per conto di Dukascopy Bank. I clienti potranno infatti inviare e ricevere BTC, convertirli in dollari statunitensi e scambiarli sullo Swiss FX Marketplace.

"Questa partnership rappresenta un altro passo verso il nostro obiettivo di ridurre il divario fra mercati delle criptovalute e finanza tradizionale", ha spiegato la compagnia all'interno del comunicato. "Si tratta di un'ulteriore prova che il nostro impegno per quanto riguarda conformità e regolamentazioni continuerà a produrre risultati, in questo periodo di rapida maturazione dell'industria."

Ad ottobre dello scorso anno, Bitstamp è stata acquisita dalla società di investimenti belga NXMH, a sua volta appartenente al conglomerato sudcoreano NXC Corporation. Poco dopo la conclusione dell'accordo, Bitstamp ha annunciato i propri piani di espansione a livello globale.

Stando ai dati raccolti da CoinMarketCap, attualmente Bitstamp è il 48° exchange di criptovalute più importante al mondo, con un volume giornaliero di scambi pari a 31,5 milioni di dollari.