CheapAir vuole l'opinione dei clienti su un eventuale passaggio a una nuova soluzione di pagamenti

L'amministratore delegato dell'aggregatore di voli statunitense CheapAir ha pubblicato una lettera aperta indirizzata ai propri clienti il ​​20 aprile, nella quale chiede la loro opinione su un eventuale passaggio dalla soluzione di pagamenti di Coinbase a quella di BitPay.

Il CEO Jeff Klee, ha ricordato che CheapAir.com accetta pagamenti in Bitcoin (BTC) per la prenotazione di voli e hotel dal 2013. Secondo l'amministratore delegato, il recente annuncio di Coinbase riguardo la sospensione delle soluzioni "custodial" renderà più difficile accettare BTC.

In seguito alle imminenti modifiche di Coinbase, Klee ritiene che l'azienda debba trovare un "partner affidabile per l'elaborazione di pagamenti", in modo da cominciare ad accettare anche Bitcoin Cash (BCH), Dash e Litecoin (LTC).

Klee vede in BitPay, la cui soluzione di pagamenti accetta unicamente Bitcoin e Bitcoin Cash, una valida alternativa a Coinbase, dato che hanno già "avuto modo di lavorare con loro" e "la maggior parte del processo di integrazione è già stato completato". Tuttavia, Klee aggiunge che poiché BitPay richiede specifici wallet conformi al protocollo, non vuole arrecare fastidio ai clienti che usano standard diversi:

"Comprendiamo ciò che Bitpay sta cercando di realizzare. I problemi che stanno tentando di affrontare (pagamenti ritardati o errati) sono reali e sono stati particolarmente dilaganti a dicembre e a gennaio, quando i volumi delle transazioni sono aumentati. D'altro canto, non mi piace l'idea di chiedere ai nostri clienti di cambiare wallet solo per poter effettuare transazioni con noi."

Nella sua lettera, Klee chiede ai clienti di CheapAir di esporre la loro opinione sul problema contattandoli su Twitter, utilizzando i commenti sotto il post della lettera o direttamente via e-mail.

Il fondatore di Litecoin, Charlie Lee, ha commentato il tweet di CheapAir, indicando come possibile candidato la società di servizi commerciali AliantPayment, che accetta Bitcoin, Ethereum (ETH) e Litecoin.

Il ritiro di Coinbase Merchant Tools in favore di Coinbase Commerce ha spinto Reddit a rimuovere Bitcoin dai metodi di pagamento per il suo abbonamento Reddit Gold. Il 31 maggio 2018 è la data definitiva in cui i commercianti effettueranno il passaggio a Coinbase Commerce.