Ripresa dei mercati: Bitcoin sopra gli 8.200$, impennano BCH e BSV

I mercati delle criptovalute si tingono nuovamente di verde: Bitcoin (BTC) mostra ottimi segnali di ripresa, tornando ancora una volta sopra quota 8.200$.

Mercato criptovalute

Panoramica dei mercati. Fonte: Coin360

Dopo svariati giorni sotto il muro degli 8.000$, nelle scorse ore il prezzo di Bitcoin ha ottenuto un'ottima ripresa. La principale criptovaluta è infatti passata da un minimo giornaliero di circa 7.950$ agli attuali 8.225$, in positivo del 3,88% rispetto a ieri.

Grafico BTC

 

Grafico dei movimenti settimanali di Bitcoin. Fonte: Coin360

La scorsa settimana è stato minato il 18.000.000° BTC: questo significa che nei prossimi anni sarà possibile generare soltanto altri tre milioni di monete. Il trader Peter Schiff, fortemente scettico nei confronti delle criptovalute, ha commentato che il futuro di Bitcoin "appare orrendo", e che è solo questione di tempo prima che il prezzo della moneta "crolli sotto i 4.000$ o persino più in basso!"

Il valore di Ether (ETH), la seconda criptovaluta più importante per capitalizzazione di mercato, è di circa 174$, in positivo del 2,04% rispetto a ieri.

Grafico ETH

 

Grafico dei movimenti settimanali di Ether. Fonte: Coin360

Movimenti meno entusiasmanti per XRP, che continua ad oscillare attorno a quota 0,290$.

Grafico XRP

 

Grafico dei movimenti settimanali di XRP. Fonte: Coin360

Altcoin in verde

Ottimi anche i movimenti del resto del mercato. Stupiscono soprattutto le riprese di Bitcoin Cash (BCH) e Bitcoin SV (BSV), in positivo rispettivamente del 6,15% e 7,05%.

La capitalizzazione complessiva di tutte le criptovalute è cresciuta da 216 miliardi a 223 miliardi di dollari. La dominance di Bitcoin è stabile al 66,7%.

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SUI PRINCIPALI MERCATI DELLE CRIPTOVALUTE CON GLI INDICI DI COINTELEGRAPH