I mercati delle criptovalute registrano un notevole ribasso, Bitcoin torna a 7.500$

In seguito alla leggera correzione di ieri, questa mattina i mercati delle criptovalute hanno registrato un ribasso molto più intenso. Tutte le monete più importanti sono in rosso, e Bitcoin è scivolato sotto i 7.600$.

Market visualization

Grafico di mercato fornito da Coin360

Al momento della stesura di questo articolo, Bitcoin (BTC) viene scambiato per circa 7.590$, in calo del 4,25% rispetto a ieri. Si tratta di un periodo estremamente volatile per questa criptovaluta: in data 17 maggio ha infatti registrato un minimo di 7.100$, per poi impennare a 8.250$ appena tre giorni dopo.

Questi ultimi movimenti hanno reso negativo anche il grafico settimanale, del 5,24%.

Bitcoin 7-day price chart

Grafico dei movimenti settimanali di Bitcoin. Fonte: CoinMarketCap

Perdite giornaliere più pesanti per Ethereum (ETH), che dopo una contrazione del 7,9% ha raggiunto quota 235,85$. Fortemente negativo anche il grafico settimanale, di oltre l'8%.

Ether 7-day price chart

Grafico dei movimenti settimanali di Ethereum. Fonte: CoinMarketCap

In calo anche il prezzo Ripple (XRP): la criptovaluta oscilla attorno ai 0,37$, in seguito ad una contrazione del 7,2%. Persino peggiori i movimenti settimanali, in rosso del 15,2%.

XRP 7-day price chart

Grafico dei movimenti settimanali di Ripple. Fonte: CoinMarketCap

Parecchio negativi anche i movimenti del resto del mercato: Bitcoin Cash (BCH), Stellar (XLM) e Cardano (ADA) mostrano un crollo rispettivamente del 9%, 8,8% e 10,8%.

Binance Coin (BNB), il token nativo del popolare exchange di criptovalute Binance, sembra aver assorbito meglio i ribassi: in calo di un mite 2,29%. Il grafico settimanale della moneta rimane comunque positivo del 16,4%.

La capitalizzazione complessiva di mercato oscilla attorno ai 234,77 miliardi di dollari: un valore circa 10 miliardi maggiore rispetto al minimo infrasettimanale del 17 maggio.

Total market capitalization of all cryptocurrencies

Grafico settimanale della capitalizzazione complessiva di mercato. Fonte: CoinMarketCap

In una recente intervista, il trader del NYMEX Anthony Grisanti ha previsto che il prezzo di Bitcoin tornerà presto a quota 7.000$, e che il mercato si consoliderà attorno a questo livello.

Nella giornata di ieri, il celebre investitore Brian Kelly ha affermato che il dimezzamento delle ricompense per il mining di Bitcoin è ormai alle porte, e questo potrebbe far notevolmente aumentare la domanda per la criptovaluta e di conseguenza anche il suo valore.