La Federal Reserve Bank di St. Louis terrà traccia dei prezzi delle criptovalute nel suo database di ricerca

Stando a quanto dichiarato in un post del 19 giugno, la Federal Reserve Bank di St. Louis registrerà i prezzi di quattro criptovalute all'interno del suo database di ricerca.

Da oggi, il database Federal Reserve Economic Data (FRED) conterrà tutti i prezzi di Bitcoin (BTC), Bitcoin Cash (BCH), Ethereum (ETH) e Litecoin (LTC) a partire dal 2014. Tali prezzi verranno aggiornati giornalmente tramite i dati dell'exchange di criptovalute statunitense Coinbase.

La Federal Reserve Bank di St. Louis ha fatto spesso parlare di sé per le sue ricerche e le sue dichiarazioni riguardanti criptovalute e blockchain. A gennaio, un documento pubblicato dalla banca ha valutato in modo complessivamente positivo l'utilizzo di tali tecnologie. A maggio, il presidente dell'istituto ha dichiarato di non aver ancora escluso il bitcoin dalle possibili minacce che potrebbero danneggiare il dollaro statunitense.